Contenuto sponsorizzato

Il masso precipita e colpisce il tetto dell’abitazione: sopralluogo del geologo con l’elicottero

Prima di arrestare la sua corsa l’agglomerato roccioso ha colpito di striscio il tetto di un’abitazione. Stamane sopralluogo con l’elicottero da parte del geologo della Provincia di Trento per valutare la situazione

Pubblicato il - 04 maggio 2021 - 10:14

STORO. Il distacco è avvenuto nella giornata di ieri, 3 maggio, quando un grosso masso si è staccato dalla parete rocciosa precipitando verso valle, poco sopra all’abitato di Storo. Prima di arrestare la sua corsa l’agglomerato roccioso ha colpito di striscio il tetto di un’abitazione.

 

Fortunatamente la traiettoria seguita dal masso non ha colpito direttamente l’edificio altrimenti i danni sarebbero stati molto maggiori. Secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco di Storo, intervenuti sul posto per mettere in sicurezza l’area, il masso si è staccato in zona Gac.

 

Proprio questa mattina il geologo della Provincia di Trento ha effettuato un sopralluogo, sorvolando con l’elicottero la località Gac e la salita a San Lorenzo per valutare la situazione che si è venuta a creare dopo l’importante distacco.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 maggio - 11:16
Il sindaco di Tenno interviene su Facebook per chiedere ai cittadini di non abbassare la guardia: "Non vorrei che facessimo un passo avanti [...]
Cronaca
16 maggio - 12:49
Nel drammatico incidente ha perso la vita un uomo classe 1984, troppo gravi le ferite riportate. Le altre due persone che si trovavano a bordo sono [...]
Politica
16 maggio - 09:58
Dopo le polemiche sui post contro il Governo e Mattarella interviene l’esponente di Fratelli d’Italia: “Sono una persona pacifica, ho [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato