Contenuto sponsorizzato

IL VIDEO. Forava le gomme delle auto per distrarre i proprietari e poi derubarli: l’ultimo tentativo però non va a buon fine e viene catturato

Il soggetto aveva elaborato un modo originale (benché non infallibile) per compiere i suoi furti: si appostava nei parcheggi di supermercati e centri commerciali, dopo aver forato lo pneumatico di un’auto aspettava che il proprietario tornasse e mentre quest’ultimo era distratto a cambiare la gomma forata lo derubava

Di T.G. - 06 March 2021 - 16:53

VERONA. L’aspirante Arsenio Lupin aveva elaborato un modo tutto suo per compiere i furti: l’uomo infatti si appostava nei parcheggi di supermercati e centri commerciali, dopo aver forato lo pneumatico di un’auto aspettava che il proprietario tornasse e, mentre quest’ultimo era distratto per sostituire la gomma forata, lo derubava.

 

In un’occasione per esempio era riuscito a distrarre uno sventurato cliente dell’Eurospin di San Giovanni Lupatoto che, mentre era intento a sostituire la gomma forata, era stato derubato dello zainetto con gli effetti personali.

 

Il metodo però non era esente da rischi visto che già lo scorso 25 febbraio le telecamere di videosorveglianza lo avevano ripreso nelle vicinanze del Bricoman di via dell’Esperanto a Verona. In quell’occasione aveva provato, senza peraltro riuscirci, a forare una gomma di un mezzo parcheggiato. Così il furto era saltato.

Eppure il tentato colpo è costato caro perché è anche grazie alle riprese effettuate lo scorso 25 febbraio se i carabinieri sono riusciti a risalire all’identità dell’uomo, scoprendo che si trattava di un soggetto già ritenuto responsabile del reato di furto aggravato in concorso e per questo stava scontando una pena.

 

Così per lui sono scattate le manette, i militari si sono presentati al campo nomadi di via forte Azzano dove è stato prelevato per essere associato al carcere di Verona Montorio. Per il momento l’uomo resterà recluso in attesa del nuovo processo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 19:36
Trovati 13 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 38 guarigioni. Sono 1.342 i casi attivi sul territorio provinciale
Ambiente
19 aprile - 18:35
L'incontro tra il plantigrado e l'escursionista, documentato da un video pubblicato da quest'ultimo su Facebook, è avvenuto ieri fra i boschi [...]
Cronaca
19 aprile - 19:27
Le ricerche erano cominciate già ieri ma si erano concluse senza esito. Questa mattina il corpo dell'animale è stato trovato purtroppo senza vita
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato