Contenuto sponsorizzato

In garage teneva 21 chili di droga e in casa oltre 12 mila euro: arrestato 29enne 'personal trainer'

I poliziotti della narcotici già da alcuni giorni monitoravano un garage di un edificio in zona Gries, dove era stato segnalato un via vai sospetto

Pubblicato il - 09 aprile 2021 - 09:50

BOLZANO. Incensurato e insospettabile “personal trainer” ma con una sorta di vita parallela: quella di spacciatore. A finire arrestato dalla polizia di Bolzano è stato un 29enne italiano che nel garage teneva ben 21 chilogrammi di droga.

 

I poliziotti della narcotici già da alcuni giorni monitoravano un garage di un edificio in zona Gries, dove era stato segnalato un via vai sospetto.

 

Dopo alcuni servizi di osservazione, gli agenti hanno individuato un cittadino italiano, già noto per aver avuto contatti con pregiudicati e formalmente non residente in quell’edificio, entrare in una delle rimesse.

 

Subito intervenuti, all’interno del locale gli operatori hanno sequestrato quasi 21 chilogrammi tra marijuana e hashish, nonché materiale destinato alla conservazione e al confezionamento dello stupefacente e un bilancino di precisione.

 

La successiva perquisizione a casa del giovane ha consentito di sequestrare altri 50 grammi di cannabinoidi e 12.500 euro in contanti, ritenuti provento del reato di spaccio.

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
03 December - 05:01
Diversi i nodi da affrontare e l'apertura degli impianti in val di Non non è garantita. Le criticità legate ai costi energetici ma manca anche [...]
Politica
02 December - 20:39
Dopo le rivelazioni del sindaco Finato si allungano le ombre sul progetto per il Nuovo ospedale di Cavalese. Ora Cia chiede conto del ruolo avuto [...]
Cronaca
02 December - 15:54
Il Centro in via Dogana 1 ha iniziato ad accogliere le vittime di violenza dai primi anni 2000, partendo da 92 arrivando a 335 nel 2021. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato