Contenuto sponsorizzato

LE FOTO. Sbaglia la manovra e si ribalta con il trattore che precipita per 150 metri, paura per un agricoltore. L’intervento dei vigili del fuoco

Due distinti incidenti che hanno coinvolto due agricoltori che stavano manovrando i rispettivi trattori. In un caso uno dei mezzi è precipitato per 150 metri. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, sanitari, carabinieri ed elisoccorso

Di T.G. - 27 April 2021 - 10:26

SAN MARTINO IN BADIA (BZ). Il primo incidente è avvenuto ieri, 26 aprile, a San Martino in Badia, piccolo comune di poco più di 1.700 abitanti in provincia di Bolzano. Secondo quanto ricostruito un agricoltore del posto si trovava a bordo del suo trattore quando, probabilmente per una manovra errata, ha perso il controllo del mezzo che è scivolato lungo il pendio di una collinetta d’erba fino a ribaltarsi.

 

La struttura della cabina del mezzo, pensata appositamente per resistere al ribaltamento, ha evitato che l’incidente si trasformasse in tragedia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco locali ma rimettere in asse il mezzo, munito anche di un rimorchio-cisterna non è stato facile.

 

Le operazioni sono state abbastanza complesse, prima la zona e il mezzo sono stati messi in sicurezza, poi è stato svuotato il carico per rendere più agevoli le manovre. Dopodiché il rimorchio è stato separato dal trattore e raddrizzato con un’autogrù. Quando il trattore è stato alzato dal vano motore è fuoriuscito del fumo ma i vigili del fuoco hanno evitato che scoppiasse un incendio. Infine, grazie a delle pompe ad alta pressione, è stato possibile rimettere il mezzo in asse evitando di procurare al trattore altri danni.

LE FOTO. Due spaventosi incidenti con il trattore in Alto Adige: intervengono i vigili del fuoco

 

Nel secondo incidente è avvenuto sempre ieri nel comune altoatesino di San Vigilio. Anche in questo caso il mezzo coinvolto è stato un trattore con rimorchio-cisterna. L’uomo alla guida fortunatamente è riuscito a lanciarsi dal mezzo un attimo prima che questo precipitasse per circa 150 metri, salvandosi da morte certa.

 

Sul posto sono intervenuti per la messa in sicurezza dell’area e il recupero del mezzo i vigili del fuoco di San Martino, i sanitari della Croce bianca, i carabinieri e pure l’elisoccorso che però ha potuto fare ritorno alla base senza feriti.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 dicembre - 20:02
L'invito alla vaccinazione arriva dall'azienda sanitaria di Belluno. Al momento l'incidenza, per quanto riguarda l'influenza, è la più alta dal [...]
Cronaca
07 dicembre - 19:33
Don Dante Clauser era nato il 7 dicembre del 1923 e nel giorno in cui il 'prete degli ultimi' avrebbe compiuto 99 anni il Punto d'Incontro di [...]
Cronaca
07 dicembre - 19:37
A partire da giovedì sono attese nevicate anche sopra i 500 metri e a quote più basse nelle valli più strette e meno ventilate. Venerdì la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato