Contenuto sponsorizzato

Malore in mare mentre è in vacanza con la famiglia: è morto Aldo Pellizzari. Nel 2016 era stato eletto sindaco di Rotzo

Aldo Pellizzari è stato colto da un malore mentre si trovava in acqua, lascia una moglie e due figli. Un’intera comunità nello sconforto. Il ricordo di Michael Rech sindaco di Folgaria: “Non ci sono parole, condoglianze alla famiglia e un grande abbraccio dalla nostra comunità”

Pubblicato il - 28 August 2021 - 08:57

ROSIGNANO MARITTIMO (LI). Una tragedia che ha gettato un’intera comunità nello sconforto, non ci sono altre parole per descrivere quanto avvenuto ieri, 27 agosto, con la prematura scomparsa di Aldo Pellizzari.

 

Il 52enne, sindaco di Rotzo un’amministrazione nella zona dei 7 Comuni sull’Altopiano di Asiago, si trovava con la famiglia in vacanza a Rosignano Marittimo, in provincia di Livorno, quando ha deciso di farsi un bagno nel mare davanti alla spiaggia del Fortullino. Stando alla ricostruzione di alcuni testimoni l’uomo, mentre stava nuotando, sarebbe stato colto da un malore per poi sparire sott’acqua.

 

I primi a soccorrerlo sono stati proprio alcuni bagnanti che lo hanno riportato a riva, poi sono arrivati i soccorritori e i vigili del fuoco ma i tentativi di rianimare il 52enne si sono rivelati inutili. Il medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

 

Pellizzari era molto stimato dalla sua comunità, eletto nel 2016 il suo mandato sarebbe scaduto il prossimo anno. Il 52enne lascia la moglie Barbara e due figli, Lucrezia e Cesare.

 

Anche il sindaco di Folgaria Michael Rech ha voluto ricordare il primo cittadino di Rotzo: “Notizie che non vorresti mai leggere. Aldo ci ha lasciato improvvisamente, era impegnatissimo per la sua comunità, collaborava attivamente con Folgaria e gli Altipiani sul progetto della ciclopedonale. Non ci sono parole, condoglianze alla famiglia e un grande abbraccio da Folgaria”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
20 ottobre - 09:31
Secondo Confesercenti gli studenti che escono dalle scuole alberghiere con un buon grado di formazione sono pochi e spesso manca la voglia di fare [...]
Società
20 ottobre - 11:13
Da Instagram a Facebook fino a TikTok: i maggiori social del pianeta 'censurano' le opere di nudo e i musei della capitale austriaca hanno deciso [...]
Cronaca
20 ottobre - 11:22
Il poliziotto penitenziario aggredito è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento con diversi traumi. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato