Contenuto sponsorizzato

Prende fuoco un furgone. Spento l'incendio, i vigili trovano all'interno il corpo del proprietario

Tragedia nella serata di lunedì 25 gennaio a Lana, nel parcheggio lungo il Rio Valsura. I vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere un incendio a un furgone. Una volta domate le fiamme, hanno trovato all'interno il corpo del proprietario, un 57enne artigiano di Merano

Foto di archivio
Pubblicato il - 26 gennaio 2021 - 10:45

LANA. Solo una volta spento l'incendio, i vigili del fuoco si sono accorti con orrore che all'interno c'era il corpo del proprietario. Erano le 21.30 di lunedì 25 gennaio quando a Lana, in un parcheggio pubblico lungo il Rio Valsura, le fiamme hanno avvolto un furgone.

 

Accorsi sul posto, i vigili del fuoco di Lana hanno domato le fiamme, salvo poi aprire lo sportellone e rinvenire il corpo. L'uomo, poi identificato come il proprietario del furgone, è un 57enne di Merano, di professione artigiano.

 

Sul luogo sono a quel punto intervenuti anche i carabinieri delle stazioni di Lana e di Cermes, oltre al nucleo operativo dei vigili del fuoco permanenti di Bolzano, giunti per accertare le cause dell'incendio, ancora al vaglio. I primi accertamenti, nondimeno, escludono la responsabilità di terzi.

 

Il furgone veniva a quel punto sequestrato e affidato in custodia al deposito del soccorso stradale. La salma, invece, veniva portata alla camera mortuaria del cimitero di Lana, dove rimane a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 5 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 marzo - 05:01

E' il Trentino il territorio che ha registrato in Italia il maggior eccesso di mortalità nel periodo ottobre-dicembre 2020 (+65,4%). Su tutto l'arco dell'anno, invece, la Provincia di Trento è seconda solamente alla Lombardia, con un 29,9% in più rispetto al 36,6% registrato dal vicino lombardo

 

05 marzo - 20:24

Sono 227 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 83 i Comuni che presentano almeno 1 nuovo caso di positività

05 marzo - 19:50

E' emerso un focolaio allo studentato, 8 ragazzi a San Bartolameo sono risultati positivi e sono in corso in particolare le verifiche su un’altra quarantina di persone. Non si esclude che la diffusione di Covid sia riconducibile a una variante

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato