Contenuto sponsorizzato

Prendono fuoco i fornelli e la casa si riempie di fumo. Una donna di 35 anni trovata morta assieme al cane in camera da letto

Una donna classe 1986, Monaisa Paiva Pereira, è morta per asfissia nel suo appartamento di Villafranca di Verona. Quando i vigili del fuoco sono entrati dal balcone, chiamati per un incendio, l'hanno trovata nella sua camera da letto

Pubblicato il - 05 March 2021 - 10:56

VILLAFRANCA DI VERONA. Drammatico episodio nella mattinata di venerdì 5 marzo a Villafranca di Verona, nella frazione Quaderni. Una donna di 35 anni è infatti deceduta per intossicazione a seguito di un incendio verosimilmente scaturito dai fornelli della cucina. Da un primo riscontro dei vigili del fuoco, le fiamme avrebbero interessato anche il mobilio circostante, inondando l'abitazione di fumo.

 

La donna, una cittadina di origine brasiliana classe 1986, è morta per asfissia a causa delle esalazioni tossiche, così come il suo cane, un carlino. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco di Verona con un'autopompa, un'autobotte, l'autoscala e 9 operatori. Entrati dal balcone, hanno iniziato le operazioni di spegnimento, rinvenendo poi la malcapitata nella sua camera da letto.

 

Sul posto anche i carabinieri, che indagano sulle cause dell'incendio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
07 luglio - 19:04
L'associazione di alpinisti per la tutela dell'ambiente montano ricorda come la Regina delle Dolomiti sia una montagna tormentata: ''Se la recente [...]
Cronaca
07 luglio - 17:49
L’aggredito è stato trasferito d’urgenza in ospedale dove si trova tutt’ora ricoverato con una ferita a un polmone. Il 58enne invece è [...]
Economia
07 luglio - 15:14
Nelle scorse ore la notizia che una catena come Conbipel ha deciso di chiudere il punto vendita in via del Simonino. Se prima c'erano il covid e i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato