Contenuto sponsorizzato

Prendono fuoco i fornelli e la casa si riempie di fumo. Una donna di 35 anni trovata morta assieme al cane in camera da letto

Una donna classe 1986, Monaisa Paiva Pereira, è morta per asfissia nel suo appartamento di Villafranca di Verona. Quando i vigili del fuoco sono entrati dal balcone, chiamati per un incendio, l'hanno trovata nella sua camera da letto

Pubblicato il - 05 March 2021 - 10:56

VILLAFRANCA DI VERONA. Drammatico episodio nella mattinata di venerdì 5 marzo a Villafranca di Verona, nella frazione Quaderni. Una donna di 35 anni è infatti deceduta per intossicazione a seguito di un incendio verosimilmente scaturito dai fornelli della cucina. Da un primo riscontro dei vigili del fuoco, le fiamme avrebbero interessato anche il mobilio circostante, inondando l'abitazione di fumo.

 

La donna, una cittadina di origine brasiliana classe 1986, è morta per asfissia a causa delle esalazioni tossiche, così come il suo cane, un carlino. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco di Verona con un'autopompa, un'autobotte, l'autoscala e 9 operatori. Entrati dal balcone, hanno iniziato le operazioni di spegnimento, rinvenendo poi la malcapitata nella sua camera da letto.

 

Sul posto anche i carabinieri, che indagano sulle cause dell'incendio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 aprile - 15:56
L'allerta è scattata lungo la strada statale 12. In azione la macchina dei soccorsi. Viabilità bloccata in tangenziale
Ambiente
22 aprile - 13:21
Anche quest'anno non è mancato l'appuntamento di Apot per fare il punto sui risultati perseguiti dai frutticoltori trentini, e per presentare gli [...]
Cronaca
22 aprile - 16:01
Sono stati analizzati 2.235 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 16 casi tra over 60 e 21 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato