Contenuto sponsorizzato

Riforniva di droga la movida, abitava in una casa di edilizia popolare ma usava macchine di lusso, 73enne spacciatore arrestato

L’uomo è finito nel mirino degli investigatori in seguito ad una serie di riscontri investigativi che avevano trovato spunto dal monitoraggio della movida serale post-lock down

Pubblicato il - 03 August 2021 - 11:41

BELLUNO. Macchine di lusso e un tenore di vita sopra la media nonostante abitasse in un alloggio di edilizia popolare.

 

Sono questi gli elementi che hanno fatto finire nel mirino degli investigatori un 73enne di origini campane ma da anni residente nel bellunese. Le indagini sono partite in seguito ad una serie di riscontri investigativi che avevano trovato spunto dal monitoraggio della movida serale post-lock down.

 

Da molti indicato come fornitore di ogni tipo di stupefacente, è stato posto sotto attenta osservazione dai carabinieri. L'uomo oltre a muoversi con macchine di lusso, in pubblico si dimostrava molto sicuro.

 


Giorni di pazienti appostamenti per studiare abitudini di vita e nella giornata del 30 luglio è scattato il blitz, anche con l’uso delle unità cinofile dei Carabinieri.

 

La paziente attesa degli investigatori è stata premiata con un ricco bottino: 1,9 chili di hashish; 50 grammi di marijuana; 10 grammi di cocaina e tanto materiale per il confezionamento e bilancini di precisione.

L’arrestato, associato alla locale casa circondariale, dopo l’avvenuta convalida dell’arresto è stato ristretto al proprio domicilio.
 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 settembre - 20:26
Trovati 17 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 49 guarigioni. Sono 22 i pazienti in ospedale, di cui [...]
Cronaca
25 settembre - 20:08
Manifestazione "No Green pass" per le vie del centro di Trento. Tra i soliti slogan, una variazione sul tema è la tappa sotto la redazione de [...]
Cronaca
25 settembre - 19:44
L'escursionista aveva raggiunto la cima della montagna, a circa 3.000 metri d'altitudine, insieme ad un amico: mentre rientravano lungo la cresta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato