Contenuto sponsorizzato

Si tuffa nel Garda dal balcone del castello di Malcesine 19enne rimane gravemente ferito

Il giovane è un turista svizzero che si è tuffato da oltre 20 metri di altezza ma ha impattato con una tale violenza sull'acqua da restare ferito

Foto archivio, il professionista di sport estremi Thomas "Senddicted" nel suo tuffo a Malcesine nel 2020
Pubblicato il - 25 luglio 2021 - 19:33

MALCESINE. E' tornato in Svizzera in queste ore, con un volo sanitario, il ragazzo che ieri pomeriggio si è tuffato dal balcone del castello di Malcesine (un tuffo proibito e illegale realizzato in passato da professionisti degli sport estremi come Thomas "Senddicted" QUI IL VIDEO ma solo ed esclusivamente da loro) finendo per ferirsi gravemente nell'impatto con l'acqua.

 

Il giovane di 19 anni, intorno alle 17.30 si è lanciato da oltre 20 metri di altezza finendo per impattare con l'acqua in maniera molto scomposta e procurandosi dei traumi violenti alla schiena e al torace. Secondo quanto ricostruito dai presenti il giovane sarebbe, addirittura caduto di schiena. Quel che è certo è che una volta tirato fuori dall'acqua le persone che lo hanno soccorso hanno chiamato subito il 118 e che sul posto è arrivato prontamente l'elicottero d'urgenza che lo ha portato in codice rosso all'ospedale Borgo Trento di Verona.

 

Fortunatamente il giovane non è in pericolo di vita e dopo una notte con i medici che hanno prestato le prime cure, oggi è stato trasferito in Svizzera con un volo sanitario. Sul posto, dopo l'incidente, si erano recati i carabinieri di Malcesine per ricostruire nel dettaglio quanto accaduto e valutare le responsabilità che paiono tutte a carico del giovane. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 23:07
L'affluenza si attesta al 15,58% degli aventi diritto. Non è stato raggiunto il quorum. La partecipazione si è fermata distante dal 40% [...]
Cronaca
26 settembre - 19:52
L'allerta è scattata sulla bretella che collega Rovereto e Villa Lagarina. Il motociclista è finito a terra, scivolando per diversi metri [...]
Cronaca
26 settembre - 19:45
Trovati 16 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 48 guarigioni. Sono 21 i pazienti in ospedale, di cui [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato