Contenuto sponsorizzato

Spaccio di droga, la polizia ferma due 60enni: vendevano sostanze a tossicodipendenti. In casa trovato il materiale per il confezionamento dosi

Entrambi gli uomini sono stati segnalati all'Autorità Giudiziaria per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. L'operazione della polizia di Riva del Garda 

Pubblicato il - 09 aprile 2021 - 09:16

RIVA DEL GARDA. Trovati a spacciare e all'interno della propria abitazione sono state sequestrate diverse dosi di droga. A finire nei guai questa volta sono stati due 60enni nel corso di due indagini portate avanti dalla polizia di Riva del Garda.

 

La prima indagine, coordinata dalla Procura di Rovereto, ha permesso di scoprire e denunciare un 60 enne residente ad Arco che in più occasioni aveva venduto diverse dosi di marijuana ad alcuni tossicodipendenti dell'Alto Garda.

 

Nel corso della perquisizione nell'abitazione dell'indagato gli investigatori hanno sequestrato circa 30 grammi di marijuana e diverso materiale destinato al confezionamento delle dosi da spacciare.
 

La seconda attività investigativa, nata a seguito dell'aumento delle attività di prevenzione finalizzate al controllo del territorio, disposte in ambito provinciale dalla Questura, ha permesso alla Polizia di Stato di individuare a Riva del Garda, un'abitazione all'interno della quale era presumibile avvenissero delle cessioni di sostanza stupefacente.

Gli investigatori del Commissariato, dopo una serie di appostamenti, d'iniziativa decidevano di entrare nell'abitazione di un 60 enne residente proprio nella cittadina di Riva. Durante la perquisizione gli Agenti rinvenivano e sequestrarono diversi grammi di cocaina e strumentazione per la pesatura delle dosi da spacciare.

Entrambi gli uomini sono stati segnalati all'Autorità Giudiziaria per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 settembre - 23:11
L'uomo è stato trovato ormai senza vita dai soccorritori dopo l'allarme lanciato dai familiari per un mancato rientro a casa. L'incidente è [...]
Cronaca
23 settembre - 19:36
Trovati 36 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 18 guarigioni. Sono 21 i pazienti in ospedale, di cui [...]
Cronaca
23 settembre - 19:02
Un minuto dopo il decollo da Folgaria si è verificato un guasto meccanico che ha determinato il distacco del portellone laterale destro. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato