Contenuto sponsorizzato

Sparatoria nella notte: arrestato Max Leitner, il 're delle evasioni'. Nelle sua auto ritrovate diverse armi

L'uomo, famoso per essere riuscito ad evadere in 5 occasioni da diverse carceri, è stato arrestato questa notte dopo una sparatoria in via Siemens, nella zona industriale di Bolzano

Foto da Wikipedia di Llorenzi
Di F.S. - 17 September 2021 - 10:18

BOLZANO. Arrestato il 're delle evasioni' a Bolzano: la polizia ha fermato nella notte tra il 16 e il 17 settembre Max Leitner dopo una sparatoria nei pressi di un locale notturno. L'uomo, famoso per essere riuscito ad evadere in 5 occasioni da diversi carceri, aveva scontato la sua ultima pena, dice riportando l'accaduto la Rai Alto Adige, e ora dopo un breve periodo di libertà è tornato in manette.

 

A quanto pare, le forze dell'ordine sarebbero state contattate verso le 2 e un quarto da una prostituta contro la cui auto sarebbero stati esplosi diversi colpi di arma da fuoco. Il tutto è avvenuto nelle vicinanze di un locale notturno in via Siemens, nella zona industriale di Bolzano. Durante le indagini, le forze dell'ordine avrebbero trovato Leitner (63 anni e originario di Bressanone) nella zona e, controllando la sua auto, sarebbero saltate fuori diverse armi da fuoco. Dopo l'intervento della polizia il 're delle evasioni' è stato bloccato a terra e immobilizzato dagli agenti, insieme a lui era anche presente un cittadino di nazionalità austriaca. Le accuse contro di lui al momento sono di detenzione abusiva di armi e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Leitner, che ha iniziato la sua attività criminale negli anni '80, è conosciuto, più che per lue rapine a banche e portavalori effettuate insieme alla sua banda, per le evasioni dalle carceri nelle quali è stato rinchiuso in diverse circostanze: sono 5 in tutto le rocambolesche fughe che il bandito altoatesino è riuscito a portare a termine.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 maggio - 06:01
Numeri che preoccupano le autorità sanitarie perché la protezione è destinata a calare con il trascorrere dei mesi. Il rischio è quello di una [...]
Cronaca
25 maggio - 21:00
Sono allarmanti i risultati emersi dal primo rapporto sulle violenze subite sul posto di lavoro dagli infermieri in Italia: nell'ultimo anno il [...]
Cronaca
25 maggio - 20:38
All'incontro organizzato da Confcommercio Trentino si è parlato di turismo sostenibile, mantenendo il focus sull'accessibilità delle destinazioni [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato