Contenuto sponsorizzato

Telefonate e messaggi con minacce di morte all’ex moglie: arrestato dopo aver violato il divieto di avvicinamento

Il 51enne, nonostante il divieto di avvicinarsi e di comunicare con la sua ex moglie, aveva preso dimora in una struttura ricettiva molto vicina alla nuova abitazione della donna: così è scattato l’intervento dei carabinieri

Pubblicato il - 24 maggio 2021 - 13:30

CASTELNUOVO DEL GARDA (VR). Aveva il divieto di avvicinarsi all’ex moglie, eppure ha deciso di violarlo in diverse occasioni tanto da costringere i carabinieri a intervenire.

 

L’intervento è andato in scena la notte del 23 maggio dopo che il 51enne, residente a Castelnuovo del Garda, nonostante il divieto di avvicinarsi e di comunicare con la sua ex moglie aveva preso dimora in una struttura ricettiva molto vicina alla nuova abitazione della donna.

 

Non contento il 51enne continuava a tempestare di telefonate e messaggi l’ex minacciandola di morte. Peraltro, come già anticipato, l’uomo era stato già raggiunto da un precedente provvedimento restrittivo perché in passato aveva già minacciato l’ex che di lui non voleva più saperne nulla.

 

Una separazione che però non era stata accettata dall’uomo che era diventato via via sempre più aggressivo. Tanto che i carabinieri avevano deciso di attivare la procedura del “codice rosso”. L’altra sera l’ennesimo episodio culminato con l’arresto del 51enne colpevole di aver violato il precedente provvedimento restrittivo. Ora l’uomo su trova recluso in carcere a Vicenza.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 7 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 dicembre - 22:54
L'allarme è stato lanciato dai familiari, preoccupati per il mancato rientro a casa. L'auto è stata trovata a Zambana Vecchia, mentre il [...]
Politica
07 dicembre - 21:01
L’assessora Stefania Segnana invia una lettera alle sindache per promuovere una maggiore adesione alla maratona vaccinale, appellandosi al loro [...]
Cronaca
07 dicembre - 18:29
Dopo la segnalazione arrivata al nostro giornale ieri da Pergine, un lettore ci segnala la stessa problematica anche al centro vaccinale di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato