Contenuto sponsorizzato

Tragedia della strada, frontale tra un'auto e un camion dei rifiuti: morta una donna di 45 anni

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio sulla Ss51 Alemagna. A scontrarsi un'auto e un camion della nettezza urbana con una seconda macchina che è sopraggiunta successivamente ed è rimasta a sua volta incidentata

Pubblicato il - 24 April 2021 - 17:12

CONEGLIANO VENETO. E' stato un impatto violentissimo, con l'auto, un'Opel Agila, che è andata completamente distrutta nella parte anteriore e la donna che si trovava alla guida rimasta intrappolata tra le lamiere. Poi c'è stato il tentativo dei vigili del fuoco di estrarla per affidarla alle cure dei sanitari ma non c'è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite e i traumi subiti nell'impatto e la 45enne è morta sul posto nonostante i tentativi di rianimarla.

 

I fatti sono successi intorno alle 15 a Conegliano sulla Ss51 Alemagna nella zona di San Vendemiano, lungo il torrente Menaré. A scontrarsi un'auto e un camion della nettezza urbana con una seconda macchina che è sopraggiunta successivamente ed è rimasta a sua volta incidentata. Sulla dinamica dell'accaduto indagano le forze dell'ordine anche se dalle prime ricostruzioni l'Agila avrebbe invaso la corsia di marcia del camion e il frontale è stato inevitabile.

 

Un colpo terribile che ha provocato l'uscita di strada di entrambi i mezzi sbalzati nel fossato che costeggiava la statale. Poi una seconda auto, una Panda bianca, ha a sua volta sbandato e colpito uno dei due veicoli rimanendo incidentata sulla carreggiata.

 

I ragazzi a bordo di quest'ultimo mezzo hanno riportato solo lievi traumi e anche l'autista del camion dei rifiuti non ha riportato gravi conseguenze mentre per la donna che si trovava alla guida dell'auto da subito la situazione è parsa disperata. Chiamati i soccorsi sul posto sono giunti i pochi minuti un'ambulanza e l'elicottero del Suem oltre ai vigili del fuoco di Vittorio Veneto e Conegliano.

 

La donna, come detto, è stata estratta dalle lamiere con le pinze idrauliche mentre l'autogrù ha recuperato i mezzi rimettendoli in carreggiata. Una volta tirata fuori dal mezzo sono intervenuti i sanitari che hanno provato a rianimarla ma non c'è stato nulla da fare. La donna è deceduta sul posto

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 maggio - 19:13
Il bilancio del comune dopo i grande evento di venerdì sera. Per tutti è stato chiaro che è andato davvero tutto bene perché si è trattato di [...]
Politica
23 maggio - 16:30
L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente [...]
Cronaca
23 maggio - 17:44
Secondo una prima ricostruzione l’uomo alla guida di un’Alfa che stava procedendo in direzione sud, verso Rovereto, non si è fermato a un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato