Contenuto sponsorizzato

Un uovo di dinosauro rintracciato tra i pacchi all'aeroporto di Orio al Serio

La Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per le province di Bergamo e Brescia, che ha qualificato il reperto come uovo fossile di Shunosaurus

Foto da internet
Foto da internet
Pubblicato il - 12 June 2021 - 16:57

BERGAMO. Un uovo di dinosauro rintracciato all'aeroporto di Orio al Serio.  La singolare scoperta è stata fatta durante i controlli sulle spedizioni e-commerce all’aeroporto.

 

I funzionari hanno controllato il certificato di origine che lo accompagnava ed è risultato falso ora il fossile, proveniente dalla Malaysia e di presunta origine Cinese, è stato acquisito al Patrimonio dello Stato per una futura esposizione.

 

La Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per le province di Bergamo e Brescia, che ha qualificato il reperto come uovo fossile di Shunosaurus, un sauropode del Cretaceo inferiore, originario della Cina.

 

sauropodi erano animali erbivori, dal collo solitamente lungo e quadrupedi. Vengono considerati probabilmente tra gli animali più grandi mai vissuti sulla Terra.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 9 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
09 agosto - 22:30
Il ragazzo si trovava su un pedalò quando si è tuffato nel lago senza più riemergere. Le ricerche proseguiranno fino a mezzanotte, poi [...]
Cronaca
09 agosto - 17:27
Secondo i dati della Camera di Commercio di Trento quello dell'Agricoltura è il settore con il maggior numero di imprese giovanili under [...]
Montagna
09 agosto - 17:52
Il territorio del Parco delle Orobie Valtellinesi è storicamente caratterizzato dalla presenza di diversi laghi alpini e alcuni bacini [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato