Contenuto sponsorizzato

VIDEO. Si ribalta l'escavatore mentre sta lavorando nell’uliveto e viene soccorso dal vicino di casa. Paura per un 53enne

Momenti di paura nella mattinata di sabato 6 marzo, dove a Marostica un 53enne è rimasto schiacciato dall'escavatore mentre lavorava nel suo uliveto. A soccorrerlo è stato il vicino, ex vigile del fuoco, che lo ha sgravato dal peso in attesa che arrivassero i pompieri

Pubblicato il - 06 marzo 2021 - 16:04

MAROSTICA. Erano da poco passate le 8 di sabato 6 marzo quando i vigili del fuoco sono arrivati in un uliveto in collina, sopra Marostica. Un uomo era infatti rimasto schiacciato e bloccato da un piccolo escavatore con cui stava lavorando nei campi. Ferito, il 53enne è stato soccorso inizialmente da un vicino, un ex vigili del fuoco, che lo ha aiutato a sgravare parte del peso sotto cui era schiacciato.

 

Impegnato negli scavi nell’uliveto, per cause ancora da accertare il mezzo si è rovesciato, schiacciando il 53enne sotto una parte di cingolato. Sul luogo si precipitava appunto il vicino, che con un palo riusciva a stabilizzare e sgravare il peso, evitando uno schiacciamento ulteriore del ferito.

 

Giunti da Bassano del Grappa, i vigili hanno utilizzato i cuscini pneumatici per sollevare il mezzo d'opera, riuscendo a sfilare l'uomo e a darlo in cura al personale sanitario del Suem. Dopo essere stato stabilizzato, il soggetto è stato pertanto trasferito in elisoccorso all'ospedale di Vicenza. Le operazioni dei vigili del fuoco sono così terminate dopo circa due ore di intervento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
22 aprile - 13:00
L'altra questione posta all'attenzione del presidente del Consiglio Draghi riguarda i gettiti fiscali arretrati derivanti anch'essi dal Patto di [...]
Ambiente
22 aprile - 13:25
Negli scorsi giorni sono state trovate morte centinaia di api nella zona di Caldonazzo, da qui viene evidenziata la necessità di accelerare [...]
Politica
21 aprile - 17:17
In totale sono stati 211 i contadini che sono riusciti a inoltrare domanda, 185 dei quali residenti in val di Non. Alessio Manica ha depositato una [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato