Contenuto sponsorizzato

A sciare completamente ubriaco e lungo la pista si toglie gli scarponi, turista fermato e sanzionato: rischia una multa fino a mille euro

L'uomo è stato visto prima sulla pista con un'andatura scoordinata e poi fermo a togliersi uno scarpone. Allo sciatore, un turista polacco, è stata comminata una sanzione amministrativa pecuniaria (che va dai 250 ai 1.000 euro) ed è stato ritirato lo skipass, provvedimento quest’ultimo, che si adotta nei casi di particolare gravità della condotta

Pubblicato il - 22 March 2022 - 10:31

MADONNA DI CAMPIGLIO. Ubriaco in pista, è successo nell'ultimo weekend nel comprensorio del Grostè. I carabinieri della Stazione di Madonna di Campiglio, impegnati nel servizio di vigilanza e soccorso sulle piste da sci, hanno sanzionato uno sciatore.

 

L'uomo impegnava la pista con un’andatura scoordinata, che ne faceva presupporre lo stato di ebbrezza. Poco dopo, la stessa persona veniva notata ferma lungo il tracciato, mentre si toglieva uno scarpone, mettendo a rischio la sicurezza della pista.

 

I Carabinieri quindi sono intervenuti per controllare lo sciatore e farlo spostare immediatamente dalla pista, visto che stava creando una situazione di pericolo.

 

Successivamente è stata verificato lo stato di ebbrezza dell’uomo e dunque contestata la violazione dell’art.31 del decreto legislativo n. 40/2021, che vieta di praticare lo sci in stato di alterazione determinato dall’uso di bevande alcoliche o sostanze tossicologiche.

 

Allo sciatore, un turista polacco, è stata comminata una sanzione amministrativa pecuniaria (che va dai 250 ai 1.000 euro) ed è stato ritirato lo skipass, provvedimento quest’ultimo, che si adotta nei casi di particolare gravità della condotta contestata e che costituisce sanzione accessoria prevista dalla nuova normativa.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
25 giugno - 20:37
Lo Stelvio non getta la spugna nella pratica dello sci estivo, anche se la neve fatica a scendere anche a oltre 3 mila metri: "Usiamo i teli in [...]
Cronaca
25 giugno - 18:21
Dopo la tragedia in autostrada costata la vita alla 31enne infermiera sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio alla famiglia. Il fratello [...]
Cronaca
25 giugno - 20:15
L'incidente è avvenuto sulla statale 237 del Caffaro. Lunga operazione di pulizia per i vigili del fuoco per ripristinare la sicurezza e la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato