Contenuto sponsorizzato

Allarme chimico in una ditta di spedizioni (FOTO): attivata l'unità di decontaminazione dei vigili del fuoco

La chiamata d'emergenza è arrivata oggi (17 marzo) poco dopo le 12 a Bolzano, dove in una ditta di spedizioni il contenitore di una soluzione di ipoclorito è rimasto danneggiato facendo fuoriuscire una piccola quantità di sostanza: fortunatamente la situazione è rientrata velocemente sotto controllo grazie all'intervento dei pompieri

Pubblicato il - 17 March 2022 - 16:43

BOLZANO. L'allarme è scattato oggi (17 marzo) verso mezzogiorno: i vigili del fuoco permanenti di Bolzano insieme all'Unità per la decontaminazione dei pompieri di Ora sono stati allertati per un intervento chimico nella zona industriale del capoluogo altoatesino.


A quanto pare infatti, durante le operazioni di spostamento di materiale stoccato, un chiodo sporgente da un pellet avrebbe danneggiato un contenitore in plastica contenente una soluzione di ipoclorito, facendo fuoriuscire una piccola quantità di sostanza chimica.


A quel punto, utilizzando tutti gli specifici dispositivi di protezione del caso, i vigili del fuoco hanno proceduto a scaricare il carico stoccato dal camion, caricandolo nei propri container in modo che la situazione rientrasse velocemente sotto controllo. Fortunatamente, visto il pronto intervento dei pompieri sul posto, in nessun momento si sarebbe verificato alcun pericolo per l'ambiente o per le persone.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 luglio - 21:00
Le attività sono previste nell'area del Gran Vernel, zona che in queste ore ha restituito i resti di due alpinisti travolti dalla valanga di [...]
Montagna
06 luglio - 17:10
Troppe polemiche dopo la tragedia della Marmolada, l’appello del soccorso alpino: “Cerchiamo tutti di imparare da questo grande dolore e dalla [...]
Cronaca
06 luglio - 17:45
Il Cai Alto Adige esprime la propria vicinanza alle vittime dei famigliari e delle persone ancora disperse dopo il tragico avvenimento avvenuto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato