Contenuto sponsorizzato

C'è la Mostra del Vino, una residente scende in strada con mazza da baseball e aggredisce i visitatori: due persone in ospedale

E' successo a Valdobbiadene alla mostra di Primavera. La donna sarebbe stata infastidita dai rumori e dalla musica così alle 23.30 è scesa in strada e ha colpito due della Pro Loco che organizzava l'evento

Pubblicato il - 01 May 2022 - 19:35

VALDOBBIADENE. Si è presentata armata di mazza da baseball al cospetto dei visitatori e ne ha aggrediti una trentina finendo poi per colpire uno dei membri della Pro Loco. Si sono vissuti momenti di panico ieri sera, intorno alle 23.30, alla mostra del vino di San Pietro di Barbozza, frazione di Valdobbiadene.

 

Una signora che abiterebbe vicino ai locali della Pro Loco che negli scorsi giorni ha organizzato l'evento dedicato a degustazioni e scoperte dei prodotti locali dal titolo ''Primavera del Prosecco'', forse infastidita dal rumore e dalle musica proveniente dalla mostra del vino, sarebbe scesa in strada minacciando con una mazza da baseball le persone che stavano, piano, piano, rincasando al termine della serata.

 

Subito le si sono fatti incontri sia un volontario della Pro Loco che il presidente che l'hanno disarmata, il primo rimediando un colpo al braccio e il secondo qualche spinta e colpo a mani nude. Entrambi sono finiti in ospedale per gli accertamenti del caso e il volontario che si è preso una mazzata al braccio ha riportato una contusione guaribile in sette giorni.

 

Sul posto sono stati chiamati i carabinieri, ovviamente, che hanno sequestrato la mazza da baseball della signora. In queste ore sono al vaglio delle forze dell'ordine le immagini delle telecamere, anche perché negli scorsi giorni qualcuno si era introdotto nella sede della Pro Loco di S. Pietro di Barbozza, e l'aveva messa a soqquadro. Si cercherà di capire se gli eventi sono collegati e cosa possa aver scatenato tanta rabbia da parte della signora.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
25 giugno - 20:37
Lo Stelvio non getta la spugna nella pratica dello sci estivo, anche se la neve fatica a scendere anche a oltre 3 mila metri: "Usiamo i teli in [...]
Cronaca
25 giugno - 18:21
Dopo la tragedia in autostrada costata la vita alla 31enne infermiera sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio alla famiglia. Il fratello [...]
Cronaca
25 giugno - 20:15
L'incidente è avvenuto sulla statale 237 del Caffaro. Lunga operazione di pulizia per i vigili del fuoco per ripristinare la sicurezza e la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato