Contenuto sponsorizzato

Il pilota russo fa il saluto nazista durante l'inno italiano? (VIDEO). Bufera su Artem Severyukhin dopo aver vinto la prima tappa del campionato europeo di Kart

Sul podio il pilota russo, che guidava sotto bandiera italiana a causa delle sanzioni della Federazione internazionale dell'automobile (Fia), sembra aver fatto il "saluto romano" per festeggiare la vittoria ottenuta nella gara che si è svolta a Portimao in Portogallo

Pubblicato il - 11 aprile 2022 - 13:16

PORTIMAO. E' salito sul podio e ha fatto un gesto che ricorda il saluto nazista. Il protagonista è stato il pilota russo Artem Severyukhin dopo aver vinto la prima tappa del Campionato europeo di Kart (QUI AGGIORNAMENTO).

 

La gara si è svolta a Portimao in Portogallo e Severyukhin ha vinto la corsa. Sul podio il pilota russo, che guidava sotto bandiera italiana a causa delle sanzioni della Federazione internazionale dell'automobile (Fia), sembra aver fatto il "saluto romano" (prima si è colpito al petto e poi ha teso in avanti la mano destra) sulle note dell'inno italiano.

 

 

Il 15enne è stato il vincitore del Russian karting championship 2019 e 2020. La FIA, che non ha ancora commentato ufficialmente l'accaduto, ha vietato le competizioni in Russia e Bielorussia a seguito dell'invasione in Ucraina. Gli atleti di questi Paesi possono partecipare alle competizioni internazionali, solo sotto una bandiera neutra. I piloti sanzionati devono comunque rispettare una serie di requisiti e obblighi, compresa la firma di una dichiarazione di impegno per i principi di pace e neutralità politica.

 

Migliaia di persone muoiono nel mio Paese per mano degli invasori russi, mentre qualcuno dice che lo sport è fuori dalla politica. Adesso possiamo vedere il comportamento di un pilota russo sul podio dell'Europeo, ha commentato il pilota ucraino Ivan Pekling, che ha invitato la Fia a prendere provvedimenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 June - 20:24
David Dallago ha chiesto di essere ascoltato dalla Pm e questo potrebbe avvenire già entro questa settimana. Nei giorni scorsi, intanto, sono [...]
Cronaca
29 June - 20:08
Provincia e Apss intervengono sulla questione dopo i danneggiamenti di questa notte in Piazza Dante: “Il soggetto era già conosciuto e Apss era [...]
Cronaca
29 June - 20:24
La protesta si è svolta oggi (29 giugno) sotto il palazzo della Regione. A prendere parte diverse associazioni: "Simili episodi non devono mai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato