Contenuto sponsorizzato

''Occhi rossi, lacrimazione dolorosa e pelle che si stacca da volto e mani'', per Roman Abramovich e altri negoziatori ucraini sintomi da avvelenamento

La notizia è stata battuta dal Wall Street Journal e cita fonti vicino alla famiglia del magnate russo che era stato ammesso alle trattative di pace di inizio mese

Pubblicato il - 28 March 2022 - 18:27

LONDRA. Sintomi da avvelenamento per Roman Abramovich e altri negoziatori ucraini che avevano partecipato a inizio marzo all'incontro tra la delegazione russa e quella ucraina. La notizia è stata diffusa dal Wall Street Journal oggi ed arriva da fonti vicine ai familiari delle persone interessate. 

 

''Dopo l'incontro nella capitale ucraina - spiega il quotidiano americano - il signor Abramovich, che ha fatto la spola tra Mosca, Leopoli e altri luoghi di negoziazione, così come almeno altri due membri anziani del team ucraino, hanno sviluppato sintomi che includevano occhi rossi, lacrimazione costante e dolorosa, e pelle che si stacca sui loro volti e mani''.

 

I responsabili dell'avvelenamento per il WSJ sarebbe la fronda più estrema di Mosca che mirerebbe a sabotare i colloqui per porre fine alla guerra. ''Una persona vicina a Mr. Abramovich ha detto che non era chiaro chi avesse preso di mira il gruppo - prosegue il giornale -. Abramovich e i negoziatori ucraini, che includono il legislatore tartaro di Crimea Rustem Umerov, da allora sono migliorati e le loro vite non sono in pericolo. Il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, che ha incontrato Mr. Abramovich, non è stato colpito''.

Gli esperti occidentali che stanno esaminando l'incidente ritengono che sia difficile determinare se i sintomi siano stati causati da un agenti chimico o biologico, o se si sia trattato di un attacco con radiazioni elettromagnetiche.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 giugno - 16:41
Nonostante la crisi idrica che sta interessando gran parte del nord Italia, a Trento non si parla ancora di una situazione emergenziale per il [...]
Cronaca
27 giugno - 16:31
A un certo punto la copertura del palco dove si esibirà la cantante Elisa si è incrinata per poi crollare. Nello schianto sono rimasti [...]
Cronaca
27 giugno - 15:55
Sono stati trovati 130 positivi a fronte di 581 tamponi. Nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 46 i pazienti ricoverati in ospedale
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato