Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo della mountain bike e sbatte la testa a terra, un 60enne trasportato in elicottero all'ospedale

L'incidente è avvenuto nella zona di San Zeno di Montagna. Il 60enne ha riportato un trauma cranico e una probabile frattura di tibia e perone. Dopo una complessa l'operazione di soccorso, il ciclista è stato trasferito all'ospedale

Pubblicato il - 24 April 2022 - 21:25

SAN ZENO DI MONTAGNA. Un ciclista sessantenne è stato trasportato all'ospedale a seguito di una brutta caduta nella quale ha sbattuto anche la testa.

 

L'allerta è scattata intorno alle 17.45 di oggi, domenica 24 aprile, lungo un sentiero che da San Zeno di Montagna porta a Lumini.

 

Il 60enne di Mantova stava percorrendo un tracciato in ciottoli quando ha perso il controllo della mountain bike su un'asperità caratterizzata da un terreno fangoso.

 

A quel punto è finito a terra sbattendo la testa e riportando una probabile frattura di tibia e perone. E' stato il ciclista stesso a lanciare l'allarme.

 

Pur non riuscendo a riconoscere con esattezza il luogo, il 60enne ha spiegato ai soccorritori di aver percorso circa un chilometro dalla strada asfaltata, superato il Jungle Park, prima di cadere, ma poi la linea era saltata e non era stato possibile ricontattarlo oppure geolocalizzarlo.

 

Due squadre del soccorso alpino di Verona con un medico di Stazione si sono avviate nella direzione indicata per iniziare a cercarlo, quando fortunatamente il ciclista è riuscito a richiamare per dare la posizione esatta.

 

Nelle vicinanze sono quindi stati sbarcati equipe medica e tecnico di elisoccorso dell'elicottero di Verona emergenza. L'infortunato è stato raggiunto dall'equipe medica a piedi nel bosco, affiancati presto dalle due squadre.

 

Stabilizzato e imbarellato, dopo che i soccorritori hanno liberato una varco tra la sterpaglie per facilitare il recupero, l'infortunato è stato issato a bordo con il verricello, per essere trasportato in elicottero all'ospedale.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 5 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 July - 17:45
Il Cai Alto Adige esprime la propria vicinanza alle vittime dei famigliari e delle persone ancora disperse dopo il tragico avvenimento avvenuto [...]
Montagna
06 July - 17:10
Troppe polemiche dopo la tragedia della Marmolada, l’appello del soccorso alpino: “Cerchiamo tutti di imparare da questo grande dolore e dalla [...]
Cronaca
06 July - 19:39
Sono 7 gli alpinisti ricoverati negli ospedali del Trentino e del Veneto. In miglioramento i pazienti accolti nelle strutture ospedaliere del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato