Contenuto sponsorizzato

Piante di marijuana nelle fioriere pubbliche del Comune: “Il principio attivo? Non lo conosciamo”, la denuncia di Urzì

Il mistero delle piante di marijuana trovate in una fioriera pubblica: “Quanto principio attivo abbiano non lo sappiamo, potrebbero essere cresciute spontaneamente, ma non si esclude che ci sia la mano di qualcuno”

Pubblicato il - 18 maggio 2022 - 09:38

BOLZANO. Piante di marijuana nelle fioriere pubbliche di Bolzano, a riportare la notizia è stato il consigliere provinciale Alessandro Urzì, di Fratelli d’Italia, che ha pubblicato una foto sui social.


Da quanto viene riferito la fioriera in questione si trova nel quartiere Don Bosco del capoluogo altoatesino. Sull’origine delle piante però regna il mistero. “Quanto principio attivo abbiano non lo sappiamo – afferma il consigliere di Fratelli d’Italia – potrebbero essere cresciute spontaneamente, ma non si esclude che ci sia la mano di qualcuno”.

 

Ora la vicenda è finita nelle mani delle forze dell’ordine che, come sostiene Urzì, sono state messe al corrente della situazione: “Abbiamo avvisato le autorità, che provvederanno a fare un controllo”, conclude il consigliere.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 4 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 luglio - 19:47
Il presidente della Società meteorologica italiana a il Dolomiti: “Ci sarei potuto essere anche io lassù. Quel ghiacciaio, visto da fuori, non [...]
Cronaca
04 luglio - 20:40
Dal 2012 al 2020 è stato a capo del soccorso alpino di Recoaro - Valdagno, Paolo Dani era un'espertissima guida alpina. L'addio dei colleghi: [...]
Cronaca
04 luglio - 17:50
Era una delle persone che si temeva potesse essere sotto la valanga causata dal seracco che è crollato ieri sulla Marmolada ma è stato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato