Contenuto sponsorizzato

Scatta per errore il sistema antincendio e la schiuma invade un capannone, due operai feriti

L'episodio è avvenuto nelle scorse ore nell'Alto vicentino, sul posto si sono portati i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e le forze dell'ordine 

Di GF - 08 April 2022 - 08:49

MALO. Sono due gli operai feriti in un'azienda dove si è verificata un'anomalia all'impianto antincendio che ha portato a riempire di schiuma un magazzino.

 

L'episodio è avvenuto nell'Alto vicentino, a Malo, in un'attività di produzione materiale plastico.

 

Non si conoscono al momento quali siano state le cause, ma ad un certo punto si è attivato l’impianto antincendio che ha prodotto un’enorme quantità di schiuma.

Al momento dell’attivazione anomala all’interno del capannone di oltre 1200 mq erano presenti cinque operai che si apprestavano ad iniziare l’attività lavorativa. Un lavoratore è stato travolto dalla schiuma ed è stato poco dopo aiutato dall'intervento dei soccorsi sanitari. Ferito anche un altro collega.

 

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Schio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 5 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
06 July - 11:41
Alessandra De Camilli è scampata alla tragedia sulla Marmolada ed è stata ricoverata all’ospedale Santa Chiara di Trento, il compagno invece è [...]
Ambiente
06 July - 10:31
Dopo essere stato distrutto da una valanga a dicembre 2020 il rifugio Pian dei Fiacconi sul versante nord della Marmolada non ha più [...]
Cronaca
06 July - 11:36
L'autoscala dei pompieri è stato tamponato da un camper, il conducente però non si è fermato e ha continuato il viaggio. L'appello dei vigili [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato