Contenuto sponsorizzato

Travolto da un furgone mentre andava in bici, dal sindaco agli Alpini grande dolore per la morte di Rino Mazzurana: ''La sua musica ci ha sempre accompagnato''

Rino Mazzurana, 71 anni, era molto attivo nella comunità di Brentonico. Maestro in passato della banda giovanile, ha insegnato alla scuola musicale di Rovereto. Oggi ha perso la vita dopo essere stato travolto da un furgoncino mentre si trovava in bici sulle strade dell'alto veronese 

Di G.Fin - 17 August 2022 - 19:36

BRENTONICO. “Una persona sempre disponile, su di lui potevamo sempre contare”. Usa queste parole il capogruppo degli Alpini di Brentonico Ettore Passerini, per descrivere chi era Rino Mazzurana morto nelle scorse ore in un drammatico incidente. (QUI L'ARTICOLO)

 

Rino, 71 anni, aveva deciso di trascorrere qualche ora all'aperto in bici e stava affrontando le strade dell'alto Veronese a cavallo tra Affi e il confine trentino quando è stato travolto da un furgoncino. L'impatto è stato violentissimo.

 

Quando sono arrivati i soccorsi sanitari per lui non c'era più nulla da fare purtroppo.

 

La notizia nel giro di poco tempo è arrivata a Brentonico facendo cadere nel più profondo dolore un'intera comunità. Rino Mazzurana aveva una passione su tutte, quella per la musica, per la sua inseparabile tromba.

 

“Ha insegnato nella scuola musicale di Rovereto per parecchi anni” ci dice il sindaco di Brentonico Dante Dossi che ricorda Rino come una “persona molto attiva” nella comunità. “E' stato tra i fondatori della banda giovanile di Brentonico – continua Dossi – e ne è stato anche maestro per qualche anno”. Una musica che ha sempre messo a servizio della comunità.

 

“Sicuramente – conclude Dante Dossi – è un perdita grande per tutti noi di Brentonico. Rino Mazzurana ha lasciato il segno per tutto quello che ha fatto”.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 Oct 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 19:41
In un solo mese sono più di 150 le persone che si rivolgono al centro di raccolta Tabita per avere un aiuto concreto: “Sono quasi tutti senza [...]
Cronaca
06 ottobre - 19:47
Lo sversamento sarebbe stato causato dal danneggiamento di una vecchia cisterna. Sono in corso le operazioni di bonifica da parte dei vigili del [...]
Politica
06 ottobre - 18:00
Dai costi della materie prime aumentati del 35% alle aree inquinate di Trento nord, Sinistra Italiana lancia l’allerta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato