Contenuto sponsorizzato

Chiama la polizia per denunciare il furto di un fucile, ma l'arma del 93enne, in evidente stato confusionale, era stata nascosta dai parenti. Gli agenti l'hanno sequestrata

L'uomo è apparso subito confuso e incapace di ricostruire l'eventuale furto e ha cambiato versione. Un parente ha confermato di aver nascosto, per motivi di sicurezza, l'arma. A quel punto, visto lo stato psico - fisico dell'anziano, gli agenti hanno deciso di confiscare il fucile, ora custodito in sicurezza in Questura

Un fucile (foto d'archivio)
Di D.L. - 17 aprile 2024 - 16:17

VICENZA. Ha chiamato la Polizia per denunciare il furto il un fucile da caccia che deteneva in casa, ma il 93enne, in evidente stato confusionale, non riusciva a fornire dettagli e si contraddiceva continuamente.

 

A quel punto gli agenti della Questura di Vicenza hanno voluto vederci chiaro e si sono recati direttamente presso l'abitazione dell'uomo, che è immediatamente apparso disorientato e, dopo aver sostenuto la tesi del furto, in un secondo momento non era in grado di escludere che l'arma fosse stata sistemata in un luogo che non riusciva a ricordare.

 

A quel punto i poliziotti hanno contattato un familiare del 93enne che ha immediatamente confermato che, visto lo stato psico - fisico dell'uomo, il fucile era stato nascosto all'interno dell'appartamento per motivi di sicurezza.

 

Dopo un'accurata perquisizione l'arma è stata rinvenuta sopra un armadio e, considerata la situazione e il pericolo che avrebbe potuto rappresentare se fosse stato lascito nella disponibilità dell'uomo, gli agenti della polizia hanno deciso di sequestrarla e trasportarla in Questura dove verrà custodita in maniera accurata.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 17:33
I centri vaccinali di Arco, Mezzolombardo, Pergine Valsugana e Trento sono rimasti aperti per l'intera mattinata e sono stati moltissimi i [...]
Cronaca
18 maggio - 16:26
Sistemato in una cella singola, per due giorni resterà a Roma, mentre ad inizio settimana sarà trasferito in Veneto. In un primo momento si era [...]
Cronaca
18 maggio - 17:20
E' successo nelle scorse ore nel Bellunese, fortunatamente non ci sono state persone coinvolte. Sul posto è intervenuta la squadra dei vigili [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato