Contenuto sponsorizzato

"Decine di bottiglie e contenitori di plastica", volontari al lavoro per ripulire gli argini nei pressi della diga: "Così restituiamo alla natura il decoro che merita"

I volontari dell'associazione NaturALA: "Abbiamo portato a termine un importante intervento di pulizia nei pressi della diga. Su precisa segnalazione di un cittadino ci siamo recati sul posto di buon mattino", provvedendo alla pulizia di un'insenatura naturale, che si presentava in buona parte ricoperta di spazzatura

Di S.D.P. - 07 aprile 2024 - 12:29

ALA. Decine di bottiglie e pezzi di plastica. È questo il (preoccupante) bottino recuperato dai volontari che ieri, 6 aprile, si sono prodigati per ripulire le aree verdi che costeggiano la diga di Ala. 

 

"Ieri mattina - spiegano i volontari - gli associati NaturALA in collaborazione con l'assessorato alle politiche ambientali del Comune hanno portato a termine un intervento di pulizia nei pressi della diga. Su precisa segnalazione di un cittadino ci siamo recati sul posto di buon mattino", provvedendo alla pulizia di un'insenatura naturale, che si presentava in buona parte ricoperta di spazzatura. 

 

"Questo - proseguono - a causa delle correnti, che avevano trasportato e depositato (davvero) tantissime bottiglie di vario genere, perlopiù in materiale plastico". Rifiuti prontamente recuperati: "Abbiamo riempito un intero carrello ma, purtroppo, a causa dell’innalzamento del livello del fiume non siamo riusciti a raccogliere tutto il materiale presente".

 

"Continueremo e di certo non sarà l’ultima delle nostre iniziative per cercare nel nostro piccolo di rendere più bello e pulito il territorio in cui viviamo", concludono con soddisfazione da NaturALA. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 luglio - 16:08
Il violento fenomeno si è verificato nelle ultime ore in particolare nel Veronese e nel Vicentino, causando gravi danni e ritardi alle vetture [...]
Montagna
24 luglio - 15:43
E' successo nella mattinata di oggi (24 luglio) nella zona di San Vito di Cadore, nel Bellunese, lungo la Ferrata Berti sulla Croda Marcora: la [...]
Cronaca
24 luglio - 15:42
L'incidente si è verificato attorno a mezzogiorno, poco a sud dell'abitato di Castelletto di Brenzone, lungo la SS249: per cause ancora da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato