Contenuto sponsorizzato

Chicchi di grandine come palline da golf e forte vento. Ancora danni per il maltempo

Il temporale di questa sera, fortunatamente, è di minore intensità rispetto al caos di domenica scorsa ma ancora una volta raffiche di vento fino a 90 chilometri all'ora e forti grandinate in tutta la provincia hanno causato danni e disagi

A sinistra grandine in Val di Ledro a destra in Val di Cembra (Foto Facebook MeteoTrentino)
Pubblicato il - 09 agosto 2017 - 20:25

 

TRENTO. Ancora maltempo. Ancora danni. Sembra non esserci pace per i trentini in questo agosto. Al caldo opprimente si alternano temporali fortissimi che poco o nulla servono al problema siccità e all'agricoltura e anzi devastano campi e non solo. A partire dalle 19, infatti, forti temporali si sono registrati in tutta la provincia e la grandine la sta facendo da padrona. Chicchi enormi, come palle da golf, hanno creato diversi danni in Valle dei Laghi, in Valle di Ledro, in Bondone, sopra Tenno, ma forti grandinate sono cadute anche a Trento, in Val Rendena e nella Valle dell'Adige. La perturbazione, infatti, sta risalendo la provincia da sud a nord.

 

 

La partita tra Paganella e Verla si è dovuta fermare per la violenta grandinata caduta su Verla

 

 

Meteo Trentino segnalava che "c'è un elevato rischio di inondazioni da temporali forti, grandine e forti raffiche possibili". "5 km a nord di Riva del Garda, un temporale è stato registrato alle 19:40 - prosegue Meteo Trentino - l'Ora a 47 km/h lo ha spostato a nord-est. Qui, pioggia, grandine localmente anche con granulometria di 1-2 centimetri e raffiche forti. Il rischio di inondazioni è molto alto (e infatti i vigili del fuoco di molti corpi sono stati mobilitati per allagamenti di scantinati e garage ndr). L'attività di fulmini è alta".

 

Sarche

 

 

Vigo Meano

 

Val di Cembra

 

Verla Stadio Comunale

 

Al momento a livello di danni si registrano le violente grandinate, rami abbattuti, allagamenti in Paganella e un tetto scoperchiato dal forte vento a Nave San Rocco

 

Un terrazzo di Mezzocorona

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 05:01

Parole dure, quella della massima carica della Lega in provincia di Trento. Parole da fine stratega che bolla Caramaschi ''comunista'' e ricorda che il tempo dei ''doppi giochi è finito'' dimenticandosi del fatto che a Riva del Garda pur di avere qualche speranza di vittoria e per poter dire ''beh almeno lì ce l'abbiamo fatta'' la sua Lega sta facendo di tutto (leggasi accordi per cariche) per accaparrarsi Malfer e il Patt 

27 settembre - 20:21

La diffusione del virus Comune per Comune: a Rovereto 11 casi, 8 a Trento. La Provincia di Trento maglia nera fra i territori italiani per quanto riguarda l’incidenza. Ecco la mappa dei contagi sul territorio

27 settembre - 18:22

Davide Bassi, ex rettore dell'Università di Trento, di fronte alla crescita dei contagi in Regione nelle ultime settimane, si è interrogato sulle modalità di somministrazione dei tamponi. Farne tanti è infatti sempre una garanzia di una più efficace strategia di contenimento del virus? La risposta è scettica e fa riflettere sul modo con cui la Giunta Fugatti ha comunicato in questi mesi di emergenza. "Non serve farne tanti ma alle persone giuste"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato