Contenuto sponsorizzato

Fumo da un tetto in via Sanseverino. A fuoco il pentolino e dei materassi di senza fissa dimora

L'edificio, chiuso con un cancello, si presentava abbandonato ed era usato, probabilmente, per dormire, da alcuni senzatetto che si sono dileguati all'arrivo delle forze dell'ordine

Pubblicato il - 09 May 2017 - 18:26

TRENTO. Probabilmente era il rifugio di qualche senzatetto o senza fissa dimora perché all'ingresso dei vigili del fuoco gli spazi si presentavano abbandonati con dei materassi buttati a terra e in mezzo un pentolino scaldavivande. E sarebbe stato proprio questo a prendere fuoco e ad incendiare gli stracci e i materassi che lo circondavano.

 


 

L'allarme è partito perché da uno degli edifici di via San Severino posti dietro ad Impact Hub Trento ha cominciato a uscire del fitto fumo nero. I vigili del fuoco si sono portati sul posto ma si sono travati davanti a un cancello chiuso, lucchettato e anche dopo l'arrivo della polizia nessuno è riuscito ad identificare chi fosse il proprietario dello stabile.

 


 

I pompieri hanno quindi proceduto a scavalcare il cancello per introdursi all'interno dell'edificio con la pompa dell'acqua e la ventola aspira fumo. Oltre a spegnere il principio d'incendio, infatti, diventava fondamentale capire se nell'edificio si trovasse ancora qualcuno. Completate le operazioni di spegnimento hanno quindi provveduto a bonificare l'area risultata deserta.

 


Contenuto sponsorizzato
Edizione del 4 ottobre 2022
Telegiornale
04 Oct 2022 - ore 21:53
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
05 ottobre - 19:52
Da vent'anni in consiglio comunale a Trento Vittorio Bridi è un leghista delle prima ora. E' un bossiano e sul tonfo elettorale fatto dal suo [...]
Cronaca
05 ottobre - 17:31
L'Enpa lancia una petizione online per ridurre l'Iva al 10% sulle spese per alimentazione e veterinarie. Enpa: "Aumenti di energia, [...]
Società
05 ottobre - 16:17
Gli attivisti erano scesi in piazza durante il Festival dello sport. Il presidente del Coni a Il Dolomiti aveva spiegato: "Giochi olimpici [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato