Contenuto sponsorizzato

Muore alpinista trafitto da un fulmine sulla Marmolada, la moglie gravemente ferita trasportata in ospedale

La moglie, nonostante il forte stato di shock, è riuscita ad allertare i soccorsi. La coppia non è riuscita a trovare riparo. Sempre oggi pomeriggio una comitiva di undici turisti impegnata nella traversata della Translagorai, giunta a Forcella Fravort è stata sorpresa da un violentissimo temporale che li ha costretti a chiamare i soccorsi

 

Di Luca Andreazza - 06 August 2017 - 17:41

CANAZEI. Colpiti da un fulmine. Un incidente terribile quello occorso a due alpinisti di origine bolognese intorno alle 15 impegnati lungo la parete rocciosa sulla Marmolada Cresta Ovest che porta a Punta Penìa.

 

La coppia in cordata si trovava lungo la via ferrata E610 alla Forcella della Marmolada, quando è rimasta sorpresa dal forte maltempo.

 

Purtroppo i fulmini hanno colpito entrambi gli escursionisti e il bilancio è davvero pesante: l'uomo di 49 anni è rimasto folgorato, perdendo la vita, mentre la donna è stata trafitta alle gambe.

L'uomo stava percorrendo la celebre via ferrata insieme alla moglie. Giunto a circa tre quarti del percorso la coppia è stata avvolta da un violento temporale, con tuoni e fulmini. Purtroppo, essendo sulla cresta non hanno avuto modo di trovare riparo e un fulmine ha colpito in pieno l'uomo, mentre la donna è rimasta ferita agli arti inferiori.

 

La donna, nonostante fosse sotto shock, è riuscita a chiamare i soccorsi, telefonando al 112, che ha quindi allertato il Soccorso alpino, che ha chiesto l'intervento immediato di un elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites

Dopo il temporale la zona della tragedia è stata spazzata da un forte vento che ha allontanato le nuvole, permettendo all'elicottero di raggiungere subito la zona della tragedia. Dopo alcuni tentativi a causa delle forti raffiche di vento, i tecnici di dell'elisoccorso del Soccorso alpino sono riusciti con il verricello a calarsi sulla ferrata, mettendo prima in salvo la ferita e poi recuperando la salma del marito.   

La donna è stata trasportata in ospedale, mentre il corpo dello sfortunato escursionista è stata ricomposto nella camera mortuaria di Canazei

Sempre oggi pomeriggio, intorno alle 14, una comitiva di undici turisti impegnata nella traversata della Translagorai, giunta a Forcella Fravort è stata sorpresa da un violentissimo temporale che li ha costretti a chiamare i soccorsi.

Anche in questo caso sono giunte subito sul posto le squadre di terra del Soccorso alpino della zona Trentino centrale che hanno raggiunto gli escursionisti e li hanno rifocillati con bevande calde.

 

  

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 19:58
Trovati 85 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 130 guarigioni. Sono 1.367 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
18 aprile - 19:42
Da domani (19 aprile) in Trentino bar e ristoranti potranno effettuare il servizio ai tavoli all’aperto dalle 5 alle 18. Ecco tutte le nuove [...]
Cronaca
18 aprile - 19:27
E' enorme il cordoglio in Trentino, così come nel mondo del miele e della ristorazione. L'imprenditore è morto all'ospedale Santa Chiara di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato