Contenuto sponsorizzato

"Troppe aggressioni sui treni", 8 ore di sciopero per i sindacati delle ferrovie

"Il lavoro a bordo dei mezzi pubblici sta diventando sempre più difficile". La sospensione sarà di otto ore nelle tratte tra Brennero e Verona, Bolzano e Merano, Fortezza e San Candido e Trento e Bassano

Pubblicato il - 29 August 2017 - 13:11

TRENTO. "Quattro aggressioni ai danni del personale dei treni Trenitalia in 15 giorni. Sembra un bollettino di guerra ma è la triste realtà". Scrivono così i sindacati dei trasporti, annunciando la convocazione di uno sciopero per la giornata di giovedì 7 settembre.

 

"Il lavoro a bordo dei treni, e dei mezzi pubblici in generale, sta diventando sempre più difficile - affermano le sigle sindacali - e purtroppo chi cerca di far rispettare le regole si trova coinvolto in aggressioni brutali e gratuite. Ricoveri in ospedale, pugni al volto, dita rotte, minacce e ingiurie".

 

"Ecco come vive chi fa il proprio mestiere con passione ed orgoglio - scrivono - e il capotreno si trova sempre più spesso a dover operare in completa solitudine, anche per lunghe tratte, privo di strumenti di difesa e costretto a fronteggiare situazioni che mettono a repentaglio la propria incolumità".

 

Per questo, "e considerando che negli anni poco o nulla si è mosso, e ritenendo la situazione arrivata al limite", le organizzazioni sindacali del Trentino e dell’Alto Adige Filt Cgil, Fit Sgb Cisl, Uilt Uil, Ugl Trasporti e Orsa Ferrovie, hanno proclamato uno sciopero di 8 ore del personale dei treni il 7 settembre dalle 9 alle 17.

 

La sospensione riguarderà tutti i treni di Trenitalia circolanti tra Brennero e Verona, Bolzano e Merano, Fortezza e San Candido e Trento e Bassano. Sono esclusi dallo sciopero i treni Eurocity da e per Monaco, le Freccie da e per Roma e i treni regionali di SAD e Trentino Trasporti.

 

"Questo è ritenuto l’ultimo strumento per dimostrare l’esasperazione del personale e dare un segnale forte alle istituzioni e alle ferrovie perché vengano presi tutti quei provvedimenti in modo da tutelare la sicurezza e l’incolumità del personale durante il semplice svolgimento del proprio lavoro - affermano i sindacati - . Le soluzioni ci sono - concludono - così come sono state trovate per i viaggi aerei. Basta voler agire".

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 February - 05:01

Un’operatrice di Rsa ha contratto il coronavirus nonostante fosse già stata sottoposta alla seconda dose di vaccino a fine gennaio, ecco perché può accadere ma allo stesso tempo è importante parlarne. Ferro: “Siamo a conoscenza del caso e lo stiamo seguendo, non è la prima volta che succede e si tratta di una situazione attesa nel senso che il vaccino ha un’efficacia del 95%”

26 February - 06:07

Il capogruppo delle Stelle alpine nell'attuale legislatura a trazione centrodestra in Consiglio provinciale cambia partito. Lascia dopo un impegno nel Patt iniziato nel 1999, poi ha scalato le gerarchie della forza politica fino a diventare assessore nel 2008. Nel 2013 l'elezione a governatore in piazza Dante 

25 February - 20:21

Sono 204 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 36 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 85 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato