Contenuto sponsorizzato

“CineParKanova”, in arrivo tre serate di cinema all’aperto al parco di Canova con film per tutte le età

L'iniziativa è promossa da cooperativa Arianna e la visione dei film sarà gratuita: “Verranno proposte pellicole accessibili a tutti in termini di linguaggio e di contenuti attenti a una visione plurale del mondo data dalla composizione multietnica e multiculturale della zona e le diverse età di chi frequenta il parco”

Di Marianna Malpaga - 12 settembre 2020 - 18:24

TRENTO. Sono tre i film che a partire dalla prossima settimana saranno proiettati nel parco pubblico di Canova. L’iniziativa si chiama “CineParKanova – Cinema all’aperto per tutte le età”, ed è promossa da Cooperativa Arianna grazie al finanziamento ricevuto dal bando promosso dal comune di Trento “Concorso di idee 2020”.

 

“Verranno proposti film e pellicole accessibili a tutti in termini di linguaggio e di contenuti – spiegano le educatrici de La Casetta, gestita da Cooperativa Arianna -, attenti a una visione plurale del mondo data dalla composizione multietnica e multiculturale della zona e le diverse età di chi frequenta il parco”.

 

Si parte da giovedì 17 alle 20.30 con “Dililì a Parigi” di Michel Ocelot. Giovedì 24 sarà invece la volta di “Lemony Snicket – Una serie di sfortunati eventi” di Brad Silberling, sempre alle 20.30. Come ultima proiezione, giovedì 1 ottobre, “La mia vita da zucchina” di Claude Barras, che affronta tematiche collegate a quelle della “Settimana dell’accoglienza”, che quest’anno si terrà tra il 26 settembre e il 4 ottobre.

 

“I film – dicono le educatrici de La Casetta - parlano del mondo dei bambini e dei ragazzi e delle loro risorse e potenzialità. Abbiamo pensato che queste proiezioni potessero essere un bel modo di vivere e di animare il parco in questa fine estate, seguendo ovviamente le varie norme sul distanziamento”.

 

In caso di pioggia, le proiezioni (che sono gratuite) saranno posticipate di un giorno, e si terranno nello stesso luogo e alla stessa ora.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 5 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 marzo - 11:48

I laboratori dell'Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.532 tamponi molecolari e registrati 107 nuovi casi. Si aggiungono 111 test antigenici positivi

06 marzo - 11:11

I blocchi E - F dello studentato sono stati chiusi, l'Ufficio Mediazione dell'Opera Universitaria: ''Vi preghiamo di non uscire dalla vostra stanza per alcun motivo''. Sono in corso le verifiche sull'origine del contagio che potrebbe essere partito da una festa, il direttore Fontana: ''Se  fosse confermata la festa non autorizzata siamo pronti a sanzionare e anche ad arrivare alle espulsioni''

06 marzo - 10:43

Cambiano le regole della zona arancione trentina, via libera agli spostamenti fino a 30 chilometri anche per i Comuni che non superano i 6.000 abitanti. La Pat: Poco rilevante un eventuale impatto negativo sul fronte epidemiologico, a fronte di un notevole miglioramento della vivibilità”. Ecco per quali amministrazioni vale la nuova ordinanza

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato