Contenuto sponsorizzato

Canale di Tenno si candida a "Borgo dei Borghi" d'Italia. Un piccolo gioiello, tra storia e arte

Il bellissimo paesino che si trova sopra il Lago di Garda a pochi passi da Tenno è un esempio di architettura medioevale ed è da anni la "Casa degli artisti". Sfida altre 19 realtà italiane altrettanto straordinarie. Il titolo viene assegnato dal programma televisivo “Alle Falde del Kilimangiaro” di Rai 3. Ecco come votare

Di Elena Castellani - 23 marzo 2017 - 17:32

TENNO. A Canale di Tenno, uno dei borghi più belli d'Italia, il tempo si è fermato. Ma il fascino di questo gioiello medievale è destinato a non esaurirsi: fino a domenica 2 aprile, infatti, sarà protagonista di una sfida con altri 19 borghi d'Italia, pronti a contendersi il titolo di “Borgo dei Borghi”. Il titolo viene assegnato da qualche anno nel programma televisivo “Alle Falde del Kilimangiaro” di Rai 3 ed è una vera e propria sfida a colpi di bellezza, arte e storia tra vari piccoli, meravigliosi, comuni italiani. Venti realtà straordinarie, una per ogni regione, che vanno da Otranto, per la Puglia, a Panicale in Umbria, da Castelgandolfo nel Lazio a Venzone in Friuli Venezia Giulia.

 

Canale di Tenno è un affascinante frazione del comune di Tenno, posto poco sopra al Lago di Garda, che rientra nella Riserva della Biosfera Unesco. Dopo la fine della seconda guerra mondiale il borgo di Canale ha vissuto un graduale e inesorabile abbandono, fino a diventare un paese fantasma. La storica contrada è stata poi riscoperta nei primi anni ottanta e, a poco a poco, si è trasformata in un autentico museo all'aperto, con dimore in sasso, viuzze, selciati di ciottoli e poggioli in legno praticamente rimasti inalterati nei secoli.

 

 

QUI IL VIDEO DELLA RAI SU CANALE DI TENNO

 

 

Il visitatore alla scoperta dei magici scorci del borgo medievale sarà avvolto in un'atmosfera di quiete e di pace, in una perfetta armonia tra natura, cultura e storia che porta diletto agli occhi e al cuore. A Canale di Tenno non si assapora solo il profumo del passato, ma anche quello della creatività: si, perché questa affascinante contrada è luogo di ritrovo di pittori e musicisti. Ispirati dalla bellezza del luogo, molti artisti e personaggi della cultura hanno trascorso e trascorrono ancor oggi un periodo di vacanza nella Casa degli Artisti con l'unico obbligo di donare una propria opera alla fine della permanenza. Questo ha permesso di raggiungere un ragguardevole patrimonio, visitato ogni anno da migliaia di persone.

 

Canale, a due passi dal Lago di Tenno, specchio verde-azzurro incredibilmente intenso, merita di vincere. Noi vi suggeriamo di votarlo in quanto Borgo dei Borghi e di andare al più presto a farvi travolgere dalla sua magia

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 2 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 August - 16:45
Sono stati analizzati 421 tamponi tra molecolari e antigenici, trovati 12 positivi. Ci sono 10 persone in ospedale, 1 paziente in terapia [...]
Cronaca
02 August - 20:28
Due persone sono state trasportate all'ospedale per accertamenti e approfondimenti. L'incidente è avvenuto sulla strada che collega Andalo e Fai [...]
Cronaca
02 August - 19:25
Tra il successo dei Vaxbus in Alto Adige, l'arrivo dei pullman dedicati ai tamponi sul litorale veneto e la campagna di vaccinazioni 'sotto le [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato