Contenuto sponsorizzato

Il Turista, Massimo Carlotto porta il thriller a Trento

Il celebre scrittore patavino presenterà la sua ultima fatica mercoledì 23 ottobre allo spazio archeologico Tridentum in occasione di MontagnaLibri 365 organizzato da Trento FilmFestival in collaborazione con la Piccola Libreria di Levico Terme

Massimo Carlotto, autore de "Il Turista"
Pubblicato il - 21 novembre 2016 - 17:42

TRENTO. L'autore Massimo Carlotto, fra gli scrittori più celebri di noir a livello internazionale, presenterà la sua ultima fatica dal titolo "Il Turista" mercoledì 23 novembre alle 18 presso lo spazio archeologico Tridentum sotto Piazza Battisti all'interno del terzo appuntamento della rassegna MontagnaLibri 365 organizzata dal Trento FilmFestival in collaborazione con la Piccola Libreria di Levico Terme.

"Siamo molto contenti che Massimo Carlotto abbia deciso di presentare in Trentino Alto Adige il suo nuovo thriller proprio a MontagnaLibri 365 – ha evidenziato la direttrice del Trento Film FestivalLuana Bisesti – soprattutto per il nostro pubblico che avrà la possibilità interagire con uno dei più celebri scrittori italiani di fama internazionale, amante della montagna e dell’avventura. Questo nuovo appuntamento arricchisce ulteriormente la nostra rassegna, organizzata in collaborazione con Lisa Orlandi, titolare della Piccola Libreria, che sta riscuotendo un successo sempre crescente, a dimostrazione di quanto la letteratura, al pari del cinema, stia a cuore di tante persone".

 

Lisa Orlandi, titolare della libreria indipendente di Levico Terme, farà gli onori di casa, con il celebre scrittore che dialogherà con Luca Giudici, filosofo ed esperto di letteratura di genere, mentre le letture sono affidate a Ugo Baldessari e l'accompagnamento musicale a cajon di Simone Cappello.

 

Nato a Padova nel 1956, Massimo Carlotto, scrittore, drammaturgo, giornalista, saggista, fumettista e sceneggiatore, ha esordito in narrativa nel 1995, diventando in poco tempo uno dei maggiori esponenti del genere noir, con libri di grandissimo successo internazionale, come la saga legata al personaggio principale de “La verità dell’alligatore”, con ben nove romanzi.

 

Massimo Carlotto approda al thriller in "Il Turista": una storia avvincente, carica di tensione, dove i protagonisti sono un serial killer inafferrabile, soprannominato dalle forze di polizia, appunto, “il turista”, attratto dal contenuto delle borse delle proprie vittime, belle donne, che sceglie alla stazione e un ex commissario di polizia, Pietro Sambo, che si mette sulle sue tracce con la speranza di riscattarsi da un errore commesso in passato (avere intascato una tangente).

 

Il serial killer commette però un errore, uccidendo a Venezia una donna che in realtà apparteneva a un’organizzazione di sicari e sarà proprio questa organizzazione a costringere lo stesso serial killer a lavorare per loro. La sua vita s’incrocerà, allora, con quella di Pietro Sambo, incaricato dai servizi segreti di dargli la caccia, in cambio della possibilità di una riabilitazione. 

 

Massimo Carlotto è molto legato al Trentino Alto Adige e soprattutto alla montagna, e ha accettato di buon grado l’invito di MontagnaLibri 365: "Per me la montagna è fatta di neve e di sentieri – ha detto l’autore -. È incantesimo, è bellezza. È memoria personale, famigliare e collettiva. Scuola di vita. Senza non riuscirei più a riannodare i fili dell'esistenza".

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 20:45

Il premier Giuseppe Conte spiega le principali misure contenute nel nuovo Dpcm per le festività di Natale e Capodanno: "La curva si è abbassata ma non possiamo distrarci e abbassare la guardia. Dobbiamo evitare la terza ondata"

03 dicembre - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 dicembre - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato