Contenuto sponsorizzato

''Anastasia e la maledizione dei Romanov'' approda sul palco del comunale di Pergine con il Centro servizio culturale Santa Chiara

Dopo essere stato annullato nel mese di febbraio, lo spettacolo della Compagnia equilibrio dinamico va finalmente in scena nell’ambito del Circuito danza del Trentino – Alto Adige

Foto di Stefano Sasso
Pubblicato il - 15 aprile 2022 - 13:05

PERGINE. Dopo essere stato annullato lo scorso febbraio, lo spettacolo "Anastasia e la maledizione dei Romanov" è finalmente pronto ad andare in scena. Mercoledì 20 aprile, alle ore 20.45, il Teatro Comunale di Pergine ospiterà il lavoro portato in scena dalla Compagnia equilibrio dinamico, con le coreografie create dalla fondatrice e direttrice Roberta Ferrara e la regia e drammaturgia di Michelangelo Campanale.

 

Lo spettacolo è inserito all’interno del calendario di programmazione del Circuito Danza del Trentino - Alto Adige organizzato dal Centro servizi culturali S. Chiara. Fondata e diretta dalla coreografa Roberta Ferrara, la Compagnia equilibrio dinamico nasce a Bari nel 2011 per offrire, ad un selezionato gruppo di danzatori del Sud Italia, la possibilità di cimentarsi in un repertorio eclettico e di caratura internazionale. Apertura ad una sperimentazione di qualità ed un lavoro drammaturgico certosino ed efficace: queste le parole che definiscono la produzione della stessa Ferrara e quella dei coreografi chiamati a collaborare con Equilibrio Dinamico.

 

Grazie ad un efficace network di scambi con l’Europa e l’Asia, sostenuto dal Teatro Pubblico Pugliese e, fra gli altri, degli Istituiti Italiani di Cultura di Colonia, Messico, New York, Atene, San Paolo del Brasile, San Francisco e Zagabria, la compagnia va in scena in paesi quali Stati Uniti, Messico, Singapore, Brasile, Belgio, Germania, Grecia, Albania, Kosovo, Croazia, Corea, Libano, India, Giappone, Spagna, Turchia, Bulgaria.

 

Biglietti disponibili al costo di 12 euro (ridotto a 5 euro per le Scuole di danza), acquistabili alla biglietteria del Teatro Auditorium (lunedì-sabato, 10-13, 15-19) e online sulla piattaforma del Centro servizi culturali Santa Chiara (Qui info). 

I biglietti acquistati per lo spettacolo del 3 febbraio restano validi anche per la nuova data del 20 aprile.

 

Si ricorda che per accedere all’evento è obbligatorio essere muniti del Green pass rafforzato e indossare mascherine di tipo Ffp2. La richiesta di certificazione verde non verrà applicata ai minori di 12 anni o agli esenti dalla campagna vaccinale. La certificazione verrà controllata dal personale addetto al momento dell’ingresso. In caso di indisponibilità del Green pass rafforzato non sarà possibile accedere agli eventi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Cronaca
02 luglio - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato