Contenuto sponsorizzato

*** Autonomia: Meloni, no fughe in avanti, serve prima confronto su competenze

Economia flash
Pubblicato il - 05 dicembre 2022 - 11:48

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 05 dic - «Io penso che prima di fughe in avanti serva un confronto su competenze e funzioni chiare, da fare insieme e senza pregiudizi. Il governo vuole lavorare a un nuovo modello di collaborazione, a partire dal coordinamento tra politiche statali e regionali». Così la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, intervenendo in video collegamento al primo Festival delle Regioni e delle Province autonome, in corso a Milano. «Bisogna rafforzare la cooperazione a livello nazionale – prosegue – con il forte coinvolgimento tra tutti gli attori costituzionali coinvolti per immaginare la strategia per il futuro» ma «non possiamo non partire dall’analisi del passato, perché» da lì arrivano «alcune storture su cui oggi si basa il rapporto Stato-Regioni». La premier ha citato, come esempio, la «riforma dell’articolo V della Costituzione del 2001 che su alcune materie ha aumentato la conflittualità tra i poteri dello Stato, con i ricorsi continui davanti alla Corte costituzionale». Enr-Ppa

(RADIOCOR) 05-12-22 11:48:08 (0276) 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
05 marzo - 05:01
Il ddl orsi è stato approvato dal Consiglio provinciale di Trento dopo una lunghissima discussione in Aula. All'esterno del palazzo le proteste [...]
Cronaca
04 marzo - 21:42
Sono state pubblicate le prime immagini di Chico Forti dopo la notizia della firma dell'iter autorizzativo di trasferimento dagli Stati Uniti [...]
Politica
04 marzo - 18:56
La parlamentare trentina del Partito democratico Sara Ferrari fa parte della delegazione che si trova in Egitto, sul confine con Gaza per [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato