Contenuto sponsorizzato

Bce: Lagarde, rischio recessione aumentato, non ridurra' sensibilmente inflazione

Economia flash
Pubblicato il - 18 novembre 2022 - 10:17

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 18 nov - "L'inflazione nell'area dell'euro è decisamente troppo alta, avendo raggiunto la doppia cifra in ottobre per la prima volta dall'inizio dell'unione monetaria. E con l'inflazione che probabilmente rimarrà elevata per un lungo periodo, dobbiamo monitorare molto attentamente l'evoluzione delle aspettative di inflazione". Lo ha detto la presidente della Bce Christine Lagarde nel suo intervento allo European Banking Congress. "Inoltre, sebbene i recenti dati sulla crescita del pil abbiano sorpreso al rialzo, il rischio di recessione è aumentato. Allo stesso tempo, l'esperienza storica suggerisce che è improbabile che una recessione riduca significativamente l'inflazione, almeno nel breve periodo. In questo contesto, mostrare impegno nei confronti del nostro mandato è fondamentale per garantire che le aspettative di inflazione rimangano ancorate e che gli effetti di secondo impatto non prendano piede".Cop

(RADIOCOR) 18-11-22 10:17:10 (0189) 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
23 giugno - 06:01
La giovane, dopo aver raggiunto con la madre e il fratello adolescente il padre in Belgio nel 2021, è stata costretta ad andarsene ed è arrivata [...]
Montagna
22 giugno - 20:00
Possibili tratti accidentati per la caduta di alberi e frane, in quota le insidie maggiori possono derivare dalla neve. Il presidente del Soccorso [...]
Cronaca
22 giugno - 18:58
L'incidente si è verificato verso le 16 in località Pur, in val di Ledro. La macchina si è ribaltata in mezzo alla carreggiata. Fortunatamente [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato