Contenuto sponsorizzato

Borsa: future Ue deboli, attesa per le minute della Fed

Economia flash
Pubblicato il - 23 novembre 2022 - 08:28

Bene l'Asia, chiusa Tokyo. In salita il prezzo del gas (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 23 nov - Si preannuncia debole l'avvio di seduta sulle Borse europee, dopo il rialzo della vigilia e il rally di Wall Street. Bene anche l'Asia, ma l'ottimismo è frenato dall'aumento dei casi Covid in Cina e dalle nuove misure di restrizione. I future sull'Eurostoxx50 sono in frazionale calo dello 0,05%, quelli sul Dax dello 0,3% e quelli sul Cac40 dello 0,18%, poco mossi i future sul Ftse Mib. Il mercato aspetta questa sera le minute della Fed, che potranno dare nuove indicazioni, dopo che alcuni commenti di membri della banca centrale Usa hanno aperto uno spiraglio su un possibile rallentamento della politica monetaria restrittiva. Sul fronte macro, arriveranno i dati Pmi del settore manifatturiero e servizi in Europa e negli Usa, dove saranno diffusi con un giorno di anticipo anche i numeri sui sussidi alla disoccupazione, alla vigilia del Thanksgiving. Si calmano i movimenti sul prezzo del petrolio dopo il saliscendi delle ultime due sedute. Da un lato i dati dell'Api hanno mostrato un calo maggiore delle attese delle scorte, il che fa prefigurare una flessione analoga nei dati ufficiali in arrivo oggi, dall'altro le nuove misure di restrizione in Cina per limitare il Covid-19 frenano l'ottimismo. Il Brent consegna gennaio è piatto (+0,07% a 88,42 dollari) mentre il Wti sale dello 0,14% a 81,06 dollari. Sul valutario, euro in lieve rialzo sul dollaro a 1,033. In rialzo del 5% a 125 euro al MWh nelle prime battute il prezzo del gas.Chi

(RADIOCOR) 23-11-22 08:28:02 (0151) 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
28 gennaio - 20:19
Il vice presidente della Comunità del Garda ha commentato l'andamento dei livelli delle acque del lago dello scorso anno: "Sono state [...]
Politica
28 gennaio - 18:23
La presidente di Itea e candidata presidente della Provincia di Trento per Fratelli d'Italia è stata eletta nella Giunta esecutiva nazionale di [...]
Cronaca
28 gennaio - 18:29
C’è anche una carenza del 18% tra gli assistenti giudiziari: ne mancano 30 su 113 dipendenti. Questa mattina il bilancio [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato