Contenuto sponsorizzato

***Cripto-asset: Bruxelles vuole trasparenza fiscale fornitori sulle transazioni

Economia flash
Pubblicato il - 08 dicembre 2022 - 13:12

Obbligo segnalazione banche da estendere a valute digitali (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 8 dic - La Commissione Ue propone nuove regole di trasparenza fiscale per tutti i fornitori di servizi che facilitano le transazioni in cripto-asset per i clienti residenti nell'Unione europea. Si tratta di integrare il regolamento sui mercati delle criptovalute (MiCA) e le norme antiriciclaggio. Attualmente le autorità fiscali non dispongono delle informazioni necessarie per monitorare i proventi ottenuti utilizzando cripto-asset, che possono essere facilmente scambiati oltre confine. Ciò limita fortemente la loro capacità di garantire che le tasse siano effettivamente pagate. Bruxelles prefigura una stretta in nome della trasparenza: tutti i fornitori di servizi di cripto-asset (in sostanza cripto-valute), indipendentemente dalle loro dimensioni o ubicazione, dovranno segnalare le transazioni dei clienti residenti nella Ue. La direttiva mira inoltre a stabilire un livello minimo comune di sanzioni per situazioni di grave non conformità, come la completa assenza di segnalazioni nonostante i solleciti amministrativi. Inoltre, la Commissione vuole estendere sia gli obblighi di segnalazione degli istituti finanziari alla moneta elettronica e alle valute digitali, sia l'ambito dello scambio automatico di informazioni per anticipare i ruling transfrontalieri utilizzati da persone facoltose.Aps

(RADIOCOR) 08-12-22 13:12:02 (0254)EURO 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
28 gennaio - 20:19
Il vice presidente della Comunità del Garda ha commentato l'andamento dei livelli delle acque del lago dello scorso anno: "Sono state [...]
Politica
28 gennaio - 18:23
La presidente di Itea e candidata presidente della Provincia di Trento per Fratelli d'Italia è stata eletta nella Giunta esecutiva nazionale di [...]
Cronaca
28 gennaio - 18:29
C’è anche una carenza del 18% tra gli assistenti giudiziari: ne mancano 30 su 113 dipendenti. Questa mattina il bilancio [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato