Contenuto sponsorizzato

Energia: Michel attacca di nuovo von der Leyen, presenti proposte, non agire non e' opzione

Economia flash
Pubblicato il - 09 November 2022 - 17:08

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 9 nov - Il Consiglio europeo ha chiesto alla Commissione di presentare ulteriori proposte legislative sull’energia (anche relativamente al tetto al prezzo del gas) e ha sottolineato che ora “è arrivato il momento di agire, dare calci alla lattina per strada non è più un'opzione. L'inazione non è più un'opzione". Queste le secche parole usate dal presidente del Consiglio Ue Charles Michel nel suo intervento al Parlamento europeo. Il suo è stato un invito rivolto alla presidente della Commissione von der Leyen che è presente al dibattito con i parlamentari: è la seconda volta in pochi giorni che Michel attacca direttamente la Commissione accusata di aver temporeggiato nella preparazione delle proposte normative relative alla limitazione del prezzo del gas. Una critica condivisa peraltro da diversi governi. È del tutto inusuale che una critica del genere venga espressa pubblicamente facendo emergere un conflitto tra le due istituzioni (oltrechè mettere in luce i pessimi rapporti personali tra Michel e von der Leyen). Aps

(RADIOCOR) 09-11-22 17:08:33 (0590)ENE,EURO 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
08 February - 20:02
Il piccolo Nicolas aveva solo 10 anni, le sue condizioni di salute si erano aggravate negli ultimi giorni. Grande cordoglio nella comunità di [...]
Società
08 February - 19:16
Chico Forti si trova ancora in carcere ma per il suo 64esimo compleanno è stata inaugurata una statua che lo raffigura e sono arrivati gli [...]
Cronaca
08 February - 19:01
Il furioso incendio è scoppiato poco prima di mezzogiorno oggi (mercoledì 8 febbraio) all'interno di un'azienda produttrice di materiale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato