Contenuto sponsorizzato

*** Energia: Tar Lazio, ricorsi aziende energetiche su extraprofitti sono inammissibili

Economia flash
Pubblicato il - 16 novembre 2022 - 15:44

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 16 nov - Il Tar del Lazio, con le sentenze depositate oggi, ha dichiarato inammissibili per difetto assoluto di giurisdizione i ricorsi proposti dalle aziende energetiche contro l’atto dell’Agenzia delle entrate con cui sono stati «… definiti gli adempimenti, anche dichiarativi, e le modalità di versamento …» del “Contributo straordinario contro il caro bollette” introdotto dall’art. 37, comma 5, del D.l. n. 21 del 2022. Lo riferisce una nota del Consiglio di Stato. Si tratta della questione meglio nota come tributo dovuto per i cd. extraprofitti. Ad avviso del giudice amministrativo, infatti, all’Agenzia delle entrate è stata demandata la sola definizione di aspetti tecnici, legati al procedimento di dichiarazione e al successivo ed eventuale procedimento di verifica e accertamento del “contributo”, senza in sostanza che alcun margine risulti rimesso all’Agenzia quanto alla specificazione ed esatta perimetrazione degli elementi costitutivi del “contributo”. com-sal

(RADIOCOR) 16-11-22 15:44:25 (0475)NEWS,ENE,AVV 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
22 luglio - 21:48
Oggi, lunedì 22 luglio, era il termine ultimo fissato per la nomina del nuovo Presidente. Ma dalla Giunta (convocata in extremis) è arrivata [...]
Sport
22 luglio - 21:15
Tutte quelle foto che hanno fatto il giro del mondo grazie ai social hanno una firma: quella del trentino Lorenzo Verdinelli, per gli amici [...]
altra montagna
22 luglio - 18:30
"La ricerca dei funghi è una passione meravigliosa che avvicina le persone all’ambiente naturale non disdegnando altri aspetti, quelli culinari, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato