Contenuto sponsorizzato

*** G20: Pil III trim. rimbalza a +1,3% (dopo -0,3%) grazie a Cina e Usa

Economia flash
Pubblicato il - 13 December 2022 - 12:00

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 13 dic - Il Pil dell’area del G20 ha segnato un rimbalzo nel terzo trimestre del 2022, dopo la contrazione dello 0,3% accusata nel secondo, mettendo a segno incremento dell’1,3%. Per contro nell’area Ocse, che riunisce i Paesi industrializzati, la crescita è rimasta debole, con un Pil in aumento solo dello 0,4%, dopo +0,5%. Come precisa l’Ocse, che ha diffuso le stime, a spingere il Pil aggregato del G20 è stata la ripresa della Cina, grazie all’allentamento di alcune restrizioni per il Covid-19, che ha permesso all’economia di registrare una ripresa del 3,9% dopo la contrazione del 2,7% del secondo trimestre. Pil nuovamente in territorio positivo anche negli Usa (+0,7% dopo -0,1%), grazie alla spinta giunta dalle esportazioni. Assieme Cina e Usa contribuiscono per quattro quinti alla crescita dell’1,3% del Pil del G20 nel trimestre. In ripresa anche l’India (+0,8% dopo 0,0) e il Sud Africa (+1,6% dopo -0,7%). E’ poi migliorata la dinamica in Germania (+0,4% dopo +0,1%) e in Arabia Saudita (+2,6% dopo +2,2%). L’Italia ha invece segnato un rallentamento a +0,5% da +1,1% nel secondo trimestre. Hanno tirato il freno anche la Francia (+0,2% dopo +0,5%), la Corea (+0,3% dopo +0,7%) e il Brasile (+0,4% dopo +1%) e in modo meno netto l’Australia, il Canada, l’Indonesia e il Messico. In retromarcia il Giappone (-0,2% dopo +1,1%), il Regno Unito (-0,2% dopo +0,2%) e la Turchia (-0,1% dopo +1,9%). Nel terzo trimestre, precisa inoltre l’Ocse, il Pil del G20 supera il livello pre-pandemia del 6%. L’unico Paese a non avere recuperato i livelli pre-crisi è il Regno Unito che resta a -0,4%. La performance migliore è appannaggio della Turchia (+17,7%), seguita dalla Cina (+13,2%) e dall’Arabia Saudita (+10,5%). L’India segna +6,4% e l’Australia +6,5%. Gli Usa sono a +4,3%, il Giappone a +0,9%, la Germania a +0,3%, la Francia a +1,1% e l’Italia a +1,8%. L’Ocse nel suo insieme registra +3,7% e l’area euro +2,2%. Gli-col

(RADIOCOR) 13-12-22 12:00:00 (0298) 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
06 febbraio - 15:57
Mentre negli scorsi giorni la Regione Lombardia lanciava l'allarme con un calo del 44% delle riserve idriche rispetto alla media degli ultimi 15 [...]
Cronaca
06 febbraio - 15:22
Oltre al soccorso alpino impegnato anche il corpo dei vigili del fuoco di Dro la cui fotoelettrica si è rivelata preziosa nell'illuminare a giorno [...]
Cronaca
06 febbraio - 12:05
Una vicenda drammatica, nei giorni scorsi l'aspetto giudiziario si è chiuso con il proscioglimento degli  imputati, un'infermiera e un medico [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato