Contenuto sponsorizzato

Generali: Donnet, in linea con piano, centreremo target anche questa volta

Economia flash
Pubblicato il - 08 novembre 2022 - 11:32

"Al lavoro su M&A, deciderà cda in interesse di tutti soci" (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 08 nov - “Oggi dopo vari mesi di uno scenario che non si poteva aspettare siamo in linea con il piano, sono fiducioso che riusciremo ancora una volta a raggiungere tutti gli obiettivi del nuovo business plan perché alla fine tutto funziona se siamo disciplinati e focalizzati sull’implementazione quotidiana del nostro piano e sull’eccellenza”. Così Philippe Donnet, ceo di Generali, intervistato all’Insurance Summit, organizzato da 24 Ore Eventi in collaborazione con Il Sole 24 Ore. “Se continuiamo a navigare con il migliore combined del settore, il migliore new busines margine del vita, il migliore Solvency ratio, la stessa proattività e reattività sull’M&A ma anche la giusta prudenza, sono convinto ancora una volta che porteremo a casa tutti gli obiettivi in qualsiasi scenario”, ha precisato il manager, sottolineando che la percezione da parte del mercato di Generali è molto più positiva rispetto a sette anni fa (quando è stato nominato). “Con i nostri competitor è una gara, non è sufficiente andar bene, dobbiamo sempre andare bene meglio degli altri, perché la visione degli investitori del rischio tedesco è più bassa: quindi dobbiamo essere migliori degli nostri peers, per il momento lo stiamo facendo”, ha sintetizzato Donnet. Infine, per quanto riguarda l’M&A, “stiamo lavorando, stiamo esaminando opportunità e poi decideremo insieme al consiglio cosa bisogna fare nel migliore interesse di tutti i soci. E’ un momento complicato, pieno di incertezza, c’è un grande nervosismo dei mercati e dobbiamo essere molto prudenti, il che significa non essere ambiziosi o restare fermi”.che

(RADIOCOR) 08-11-22 11:32:57 (0298)NEWS,ASS 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
15 giugno - 20:02
Non solo neve ma anche una fitta coltre di nebbia e due escursionisti hanno ben pensato di avventurarsi a quota 2.601 in pantaloncini corti e [...]
altra montagna
15 giugno - 18:00
Piccola realtà montana situata nel cuore del Trentino, l'azienda Val di Fiemme Outdoor è stata fondata da Aldo e Federica con l'obiettivo di [...]
Politica
15 giugno - 17:36
Il partito di Carlo Calenda è reduce da un flop a livello nazionale per le europee ma in Trentino il risultato è stato migliore con il supporto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato