Contenuto sponsorizzato

*** Idrogeno: Francia-Spagna-Portogallo, pipeline H2Med entro 2030, costera' 2,5 mld

Economia flash
Pubblicato il - 09 dicembre 2022 - 13:21

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 09 dic - Il progetto di interconnesione per l'idrogeno verde tra Francia, Spagna e Portogallo, battezzato H2Med, dovrà essere completato entro il 2030. Lo ha indicato ad Alicante il presidente francese, Emmanuel Macron, nel corso della presentazione del progetto, con la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, il presidente del Governo spagnolo, Pedro Sanchez, e il premier portoghese Antonio Costa. Ora la Commissione europea dovrà esaminare il piano affinché possa beneficiare dello status di progetto di interesse comune e quindi di finanziamenti comunitari. L'infrastruttura in questione sarà una conduttura sottomarina in grado di trasportare l'idrogeno verde dalla Penisola iberica alla Francia e da là all'Europa del Nord. L'opera è conosciuta anche come "BarMar", dalla contrazione delle inizia Barcellona e Marsiglia, le due città che saranno collegate da questa infrastruttura. Sanchez ha spiegato che il costo del progetto dovrebbe "avvicinarsi ai 2,5 miliardi di euro".red-fil

(RADIOCOR) 09-12-22 13:21:33 (0280)NEWS,ENE,INF,EURO 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 maggio - 06:01
Lorenzo Moggio, amico d'infanzia di Chico e presidente del comitato "Una chance per Chico", racconta il suo rapporto epistolare. Le ultime e-mail [...]
Cronaca
18 maggio - 17:43
Cinque gli obiettivi strategici individuati con la finalità di fornire alla scuola trentina tutti gli strumenti per preparare sempre meglio [...]
Cronaca
18 maggio - 21:52
Un 44enne si è infortunato durante un'uscita con il canyoning. Complessa attività del soccorso alpino. Il ferito verricellato a bordo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato