Contenuto sponsorizzato

Intesa Sp: torna sul mercato Usa, bond Yankee dual tranche da 2 mld dlr

Economia flash
Pubblicato il - 15 novembre 2022 - 12:28

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 15 nov - Intesa Sanpaolo ha collocato sul mercato americano un bond dual tranche da 2 miliardi di dollari complessivi. Nel dettaglio, la prima tranche da 750 milioni è senior preferred con scadenza 3 anni bullet, prezzata al treasury più 285 punti base, cedola fissa del 7%. La seconda, da 1,25 miliardi, è la prima emissione senior non preferred a 11 anni con possibilità di richiamo al decimo anno, prezzata al treasury più 440 punti base, cedola fissa all'8,248%. «Si tratta dell’emissione benchmark che riapre il mercato Yankee per Intesa Sanpaolo dopo più di un anno di assenza - commenta l'istituto in una nota -. Oltre ad essere destinata al mercato statunitense e canadese, ha visto la partecipazione anche di investitori europei e asiatici». La domanda ha superato i 2 miliardi di dollari per singola tranche già dopo un'ora e mezza dall'apertura dei libri ed è arrivata a oltre 10 miliardi, il massimo «mai realizzato per un’emissione Yankee dual tranche di Intesa Sanpaolo». Hanno partecipato più di 220 investitori per il senior preferred, per il 70% fund managers, per il 16% banche e private banks, per l'11% assicurazioni e fondi pensione e per il 2% istituzioni ufficiali (62% Usa, 30% Europa, 6% Canada e 2% Asia». La seconda tranche ha attirato più di 250 investitori: 88% fund manager, 5% assicurazioni e fondi pensione, 4% banche e private banks e 2% istituzioni ufficiali. (55% Usa, 37% Europa, 7% Canada e 1% Asia). L'operazione è stata curata dalla divisione Imi Cib di Intesa, oltre che da Bank of America, Barclays, Hsbc, Goldman Sachs, Morgan Stanley, Santander e Toronto Dominion come joint bookrunner. «Nonostante il mercato americano negli ultimi mesi sia stato di difficile accesso per emittenti europei, ieri abbiamo potuto sfruttare un’ottima finestra - ha commentato Alessandro Lolli, responsabile Direzione centrale tesoreria e finanza di gruppo di Intesa Sanpaolo -. Stimiamo che gli spread finali esprimano livelli senza maggior costo rispetto ai rendimenti del mercato secondario». Com-Ppa-

(RADIOCOR) 15-11-22 12:28:20 (0347) 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
23 giugno - 06:01
La giovane, dopo aver raggiunto con la madre e il fratello adolescente il padre in Belgio nel 2021, è stata costretta ad andarsene ed è arrivata [...]
Montagna
22 giugno - 20:00
Possibili tratti accidentati per la caduta di alberi e frane, in quota le insidie maggiori possono derivare dalla neve. Il presidente del Soccorso [...]
Cronaca
22 giugno - 18:58
L'incidente si è verificato verso le 16 in località Pur, in val di Ledro. La macchina si è ribaltata in mezzo alla carreggiata. Fortunatamente [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato