Contenuto sponsorizzato

Prysmian: contratto da 150 mln assegnato dal gestore greco Tso Ipto (RCO)

Economia flash
Pubblicato il - 18 novembre 2022 - 14:27

Per interconnessione elettrica delle Cicladi (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 18 nov - Prysmian annuncia di essersi aggiudicata una commessa del valore di circa 150 milioni di euro assegnata dal gestore greco dei sistemi di trasmissione Tso Ipto (Independent Power Transmission Operator) per collegare le isole di Milos, Folegandros e Santorini. Il contratto verrà finalizzato entro il 2022, a seguito delle consuete approvazioni da parte delle autorità coinvolte. Questo collegamento rientra nella Fase D dell’interconnessione elettrica delle Cicladi, volta a completare il complesso progetto per integrare la rete elettrica delle isole (Serifos, Milos, Folegandros e Santorini) a quella della Grecia continentale, con ricadute positive sia per le isole sia per l’economia nazionale nel suo complesso. Il progetto globale comprende due collegamenti sottomarini: il primo collegherà Lavrio, città dell’entroterra greco nei pressi di Atene, all’isola di Milos, passando attraverso Serifos, mentre il secondo collegamento assegnato a Prysmian collegherà Milos a Santorini attraverso Folegandros.Prysmian Group si occuperà della progettazione, fornitura, installazione e collaudo di un sistema "chiavi in mano" incavo tripolare da 150 kV ad alta tensione in corrente alternata (HVAC - High Voltage Alternating Current) conisolamento in XLPE, che coprirà una tratta sottomarina di oltre 100 km e una terrestre di circa 10 km. I cavisottomarini e terrestri saranno realizzati presso stabilimenti Prysmian qualificati e le attività di installazione offshore saranno effettuate da una delle navi posacavi all’avanguardia di Prysmian Group. La consegna e il collaudo dei cavi sono previsti per il 2025. Il progetto consentirà alle isole di sostituire le centrali elettriche presenti sul territorio, che faticano a far fronte ai picchi di domanda, con l'energia generata dalle centrali più efficienti e meno inquinanti in funzione nell'entroterra greco. "Con questa commessa Ipto rinnova la sua fiducia in Prysmian, a conferma della leadership del Gruppo nelleinterconnessioni in cavo sottomarino nel mar Mediterraneo e a riprova della validità delle tecnologie in cavo HVACdi Prysmian - ha dichiarato Hakan Ozmen, EVP Projects BU di Prysmian Group -. Il sistema in cavo sottomarino garantirà alle isole Cicladi una rete di trasmissione di energia potenziata, robusta, affidabile e sostenibile”.Cop-Com

(RADIOCOR) 18-11-22 14:27:08 (0336)INF 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
06 febbraio - 15:57
Mentre negli scorsi giorni la Regione Lombardia lanciava l'allarme con un calo del 44% delle riserve idriche rispetto alla media degli ultimi 15 [...]
Cronaca
06 febbraio - 17:04
Secondo quanto ricostruito l’uomo, Angelo Pescador di 75 anni, stava accendendo la stufa a legna all’interno della propria abitazione quando è [...]
Cronaca
06 febbraio - 16:09
Lorenza Bonetti era molto conosciuta anche per la propria attività portata avanti con un negozio di abbigliamento. Decine i messaggi di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato