Contenuto sponsorizzato

Russia: i 27 vicini a un accordo sul price cap al petrolio russo, si aspetta decisione Polonia

Economia flash
Pubblicato il - 01 dicembre 2022 - 18:48

Divieto servizi trasporto oltre 60 dollari il barile (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 1 dic - I 27 governi Ue stanno per definire l’accordo per imporre un “price cap” al prezzo del petrolio russo che viene venduto ai paesi terzi, che dovrebbe essere fissato a 60 dollari al barile. Si tratta di 5 dollari meno della proposta iniziale sul tavolo. Da ore si aspetta che da Varsavia giunga un segnale di via libera: la Polonia infatti ha guidato un gruppo di paesi (i Baltici) che hanno insistito fino all’ultimo per un “cap” molto basso allo scopo di aumentare il più possibile il danno per le entrate della Russia provenienti dalla vendita del greggio. Il meccanismo prevede il divieto di servizi di trasporto marittimo (merci, assicurazioni) se il carico viene venduto a un valore superiore al “tetto”. Si prevede che il “cap” sia verificato regolarmente ogni due mesi e che il tetto modificato dovrà essere inferiore almeno del 5% rispetto al prezzo medio di mercato. La limitatezza del danno per le entrate russe è giustificata, questa la scelta Ue, dalla necessità di evitare penuria di greggio sul mercato del petrolio. Aps

(RADIOCOR) 01-12-22 18:48:08 (0605)ENE,EURO 3 NNNN

Economia flash
04 febbraio - 15:13
(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 04 feb - "Non vedo recessione, la stiamo annunciando ma non ci sono i numeri e non la vedo". Lo ha detto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
05 febbraio - 05:01
Nei giorni scorsi la conferenza con la presentazione del nuovo primario (facente funzioni) di Ortopedia a Tione con la presenza di ben 4 [...]
Cronaca
05 febbraio - 07:04
E' successo a Bassano del Grappa, all'interno trovate 6 persone con precedenti penali e di polizia per reati di varia natura e gravità, quali [...]
Cronaca
04 febbraio - 20:13
La situazione sopra Marlengo è critica ma sotto controllo, spiegano i vigili del fuoco, che invitano a non intasare le linee telefoniche dei [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato