Contenuto sponsorizzato

Ucraina: aiuti Ue al ritmo di 1,5 miliardi al mese per il 2023, proposto bond europeo

Per garantire i fondi per i prestiti, la Commissione propone di contrarre prestiti sui mercati dei capitali utilizzando la strategia di finanziamento diversificato

Economia flash
Pubblicato il - 09 novembre 2022 - 14:40

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 9 nov - La Commissione ha proposto formalmente un «pacchetto» di sostegno senza precedenti per l'Ucraina fino a 18 miliardi di euro per il 2023. Questo avverrà sotto forma di prestiti altamente agevolati, erogati in rate regolari a partire dal 2023. Questa assistenza finanziaria stabile, regolare e prevedibile – con una media di 1,5 miliardi di euro al mese – contribuirà a coprire una parte significativa del fabbisogno di finanziamento a breve termine dell'Ucraina per il 2023, che le autorità ucraine e il Fondo monetario internazionale stimano da 3 a 4 miliardi di euro per mese.

 

Grazie a questo pacchetto, l'Ucraina potrà continuare a pagare salari e pensioni e mantenere attivi i servizi pubblici essenziali, come ospedali, scuole e alloggi per le persone ricollocate. Si lavora per adottare la decisione entro fine anno. Per garantire i fondi per i prestiti, la Commissione propone di contrarre prestiti sui mercati dei capitali utilizzando la strategia di finanziamento diversificato.

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
18 maggio - 06:01
L'arco dolomitico soffre sempre di più di overtourism. La direttrice della Fondazione Dolomiti Unesco, Mara Nemela: "Il problema talvolta è la [...]
Cronaca
18 maggio - 08:19
E' successo nelle prime ore di questa mattina, sul posto i soccorsi sanitari e gli agenti della polizia locale
Società
18 maggio - 07:16
E' successo nella puntata andata in onda ieri sera della trasmissione condotta da Amadeus. L'offerta finale del dottore (poi rifiutata) era stata [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato