Contenuto sponsorizzato

Ue: taglia stima deficit/pil Italia a 5,1% nel 2022, a 3,6% in 2023, in 2024 4,2% (RCO)

Economia flash
Pubblicato il - 11 novembre 2022 - 11:01

Debito/pil 2022 a 144,6% e 2023 a 143,6%, in 2024 142,6%(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 11 nov - La Commissione Ue ha ridotto le stime di deficit/pil dell’Italia quest’anno a 5,1%, nel 2023 si attesterà al 3,6% e nel 2024 al 4,2%. In primavera stimava quest’anno 5,5% e l’anno prossimo 4,3%. La previsione comunitaria non tiene conto dell’eventuale manovra di bilancio che farà il governo italiano. Nell’aggiornamento della Nadef si prevede un deficit/pil tendenziale di 5,1% quest’anno, di 3,4% nel 2023 e di 3,6% nel 2024; l’obiettivo programmatico è rispettivamente 5,6%, 4,5% e 3,7%. Per la Ue il debito/pil quest’anno sarà al 144,6%, nel 2023 al 143,6%, nel 2024 al 142,6%. In primavera stimava quest’anno 147,9%, 2023 146,8%. I dati del governo attuale indicano un tendenziale 2022 a 145,2%, 2023 a 143,3%, 2024 a 141,4%. L’obiettivo programmatico prevede rispettivamente 145,7%, 144,6% e 142,3%.Aps

(RADIOCOR) 11-11-22 11:01:15 (0255)EURO 3 NNNN

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 luglio - 10:47
Parla il massimo esperto dell'Ispra, Piero Genovesi che spiega come il turista francese si sia salvato grazie anche alla conoscenza (''conosceva il [...]
Cronaca
19 luglio - 10:32
Troppo gravi le lesioni riportate dal giovane. L’Acd Valsugana Scurelle: “Ci stringiamo intorano ai familiari di Evan e in particolare a [...]
Cronaca
19 luglio - 10:17
L'associazione animalista annuncia che il Tribunale amministrativo regionale di Trento ha bloccato l'ordinanza di abbattimento per l'orsa che [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato