Contenuto sponsorizzato

***UniCredit: Orcel, da newco Azimut impatto visibile su conti da 2024

Economia flash
Pubblicato il - 16 dicembre 2022 - 09:35

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 16 dic - «Noi facciamo le cose per due ragioni: dare servizi migliori ai nostri clienti e per guadagnarci, dato che siamo una società privata. Ci aspettiamo che» la partnership con Azimut «consegua tutte e due le cose». Lo ha dichiarato l'a.d. di UniCredit, Andrea Orcel, nel corso di una conferenza stampa. «Ci sono dei tempi tecnici per la costruzione fabbrica e per farla partire, ma stiamo mescolando la costruzione della fabbrica a tendere con la distribuzione di prodotti che abbiamo già e quindi lo scaricamento a terra è più rapido», ha spiegato, avvertendo in ogni caso che «dobbiamo almeno partire». L'avvio della distribuzione dei prodotti della newco è previsto nella seconda parte del 2023, «non prima», e «poi ci sarà un'accelerazione». «Secondo me per avere volumi tali che si vedano nei numeri stiamo parlando dal 2024 in avanti», ha concluso. Ppa-

(RADIOCOR) 16-12-22 09:35:08 (0185) 3 NNNN

Economia flash
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 gennaio - 10:47
Molte le realtà in Regione nelle quali ha militato Del Gizzo, sia come giocatore che come allenatore e dirigente sportivo, dal Trento al Merano [...]
Politica
29 gennaio - 09:30
A fine febbraio si saprà il nome del nuovo segretario che dovrà portare il Pd alle provinciali di ottobre. I due candidati, Dal Ri e Betta, [...]
Cronaca
29 gennaio - 09:52
Ha smesso di battere nelle scorse ore, all'ospedale di Belluno, il cuore di Bryan De Monte, 23 anni di Calalzo
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato