Contenuto sponsorizzato

Usa: +239.000 posti lavoro settore privato a ottobre, sopra le attese

Economia flash
Pubblicato il - 02 November 2022 - 13:23

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 02 nov - L'occupazione nel settore privato statunitense è aumentata a ottobre più delle attese. Secondo il rapporto mensile redatto da Automatic Data Processing (Adp), l'agenzia che si occupa di preparare le buste paga, lo scorso mese sono stati creati 239.000 posti di lavoro rispetto a settembre, mentre le previsioni erano per la creazione di 195.000 posti di lavoro. Il dato di settembre è stato rivisto da 208.000 a 195.000. I salari sono cresciuti del 7,7% su base annuale, in calo di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente. Il settore più in difficoltà con la pandemia di coronavirus, quello dell'ospitalità e dell'intrattenimento, ha fatto segnare una crescita di 210.000 posti di lavoro e un aumento salariale dell'11,2%. Nel complesso, l'industria dei servizi ha guadagnato 247.000 posti di lavoro. Nella produzione dei beni, persi 8.000 posti. Ad aver registrato virtualmente la totalità dei nuovi posti di lavoro sono state le aziende con 50-249 dipendenti, che hanno aggiunto 241.000 posti di lavoro.

AAA-Pca

(RADIOCOR) 02-11-22 13:23:06 (0353) 3 NNNN

Economia flash
08 February - 19:38
La designazione del presidente spetta ai soci area Romagna(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 08 feb - Partono le grandi manovre dei soci di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
08 febbraio - 20:38
La Commissione internazionale per la protezione delle Alpi esprime la sua grande preoccupazione per i Giochi olimpici invernali del 2026: [...]
Cronaca
08 febbraio - 20:02
Il piccolo Nicolas aveva solo 10 anni, le sue condizioni di salute si erano aggravate negli ultimi giorni. Grande cordoglio nella comunità di [...]
Società
08 febbraio - 19:16
Chico Forti si trova ancora in carcere ma per il suo 64esimo compleanno è stata inaugurata una statua che lo raffigura e sono arrivati gli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato